logo1

Ecco Pallavolo Omegna: obiettivo salvezza e crescita delle giovani

pallavolo omegna2018 2019Presentata ieri sera a San Vito Bimbi la formazione 2018/2019 di Pallavolo Omegna che nella prossima stagione punta a confermarsi in Serie D lanciando le giovani, Una squadra che poco si discosta dalla compagine dello scorso anno con la novità di Alessandra Fracasso nel ruolo di libero.

Presentata sabato in occasione di ‘San Vito bimbi’, con tanto di ‘scultura’ della Balena di Pinocchio scolpita dai bambini e donata alle società omegnesi, la stagione 2018/2019 di Pallavolo Omegna del presidente Nicola Marianelli; una stagione che vede ulteriori novità negli staff delle giovanili con il ritorno in qualità di consulente di Paolo Cerutti, figura storica del sodalizio e gli arrivi di Martina Fattalini ed Erika Pastorelli quali allenatrici. Obiettivo salvezza confermato dai dirigenti verde viola, un obiettivo da raggiungere prima possibile per poi lanciare le interessanti giovani del vivaio. Non cambierà in nulla lo staff tecnico con Matteo Azzini confermatissimo capo allenatore ed attualmente impegnato in azzurro quale assistente del CT Massimo Bellano nella nazionale Under 19 che dalla prossima settimana cercherà l’oro continentale in Albania, il giovane Andrea Fantacone sarà suo vice e Carlo Montalto preparatore atletico. La squadra che giocherà in Serie D vedrà confermata l’ossatura della scorsa stagione seppur con la partenza in particolare del libero Beatrice Giovanna verso Palzola Pavic Romagnano in B2, il suo posto verrà preso dall’esperienza di Alessandra Fracasso, ultima discendente di quella stirpe dorata che vinse tre scudetti giovanili negli anni 90. Tra gli arrivi quello di Elisa Panighetti, ex Ornavasso e Verbania, che rientra dopo un lungo stop alcuni problemi fisici e gli innesti di Giulia Masetto, classe 2003 e Linda Zamponi, classe 2004, dal vivaio. Dunque formazione composta dalla regista Serena Danimarco, dalle schiacciatrici ed opposte Martina Valente, Carlotta Grosso, Lorenza Spadazzi, Eleonora Ferraris, Giulia Pingitore, Giulia Masetto ed Elisa Panighetti. I centri saranno Sabrina Tacchini, Martina Incerto, Aurora Foti e Linda Zamponi, il libero Alessandra Fracasso.

GT

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Sabato, 24 Agosto 2019
Domani la Rampigada
Venerdì, 23 Agosto 2019
Tacchini vince la sua batteria

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa