logo1

Il resoconto settimanale di Pallavolo Altiora

altiora 2018 2019Serie C Regionale: Altiora blinda il “Pala Manzini” e respinge le ambizioni della Pallavolo Val Chisone. Primo 3-0 stagionale, settore Giovanile: tre vittorie su quattro gare, al comando dei loro gironi di prima fase Allievi, Ragazzi e Juniores.

Prima Squadra: Altiora stavolta non cade nella trappola del “poteva essere e non è stato” e in vantaggio di due parziali a zero in 48’ (18,23), chiude la pratica interna Val Chisone con un eloquente 25-18 finale e tanti saluti alle incertezze post match di Alessandria di sette giorni orsono. La partenza dei ragazzi di Calcaterra non è quella dei giorni migliori (1-5 con time out del coach di Verbania), cui segue un break assai deciso di 24-13 con parziale d’apertura a vantaggio di Grandolini e C. Nel secondo set serve un super Celant per togliere dall’impaccio Altiora che dal 20-20 ingrana la quinta e si porta sul 2-0, premessa per chiudere il match rimandando a Villar Perosa i ragazzi di Fausto Merlo con il peggior risultato esterno stagionale. La quinta giornata di andata è pienamente favorevole ad Altiora che approfitta degli stop contemporanei di La Morra, Biella, Alessandria, Chieri rispettivamente contro Collegno, Borgofranco, Acqui e Racconigi, per cui la classifica posiziona i verbanesi al quinto posto con 7 punti con la bellezza di sei squadre alle spalle. Pallavolo Altiora Verbania – Rabino Sport Pallavolo Val Chisone 3-0 (25-18,25-23,25-18). Settore Giovanile: fine settimana di grandi soddisfazioni in casa Altiora con tre squadre su quattro che accumulano punti utili per rinforzare il proprio ruolo di leadership nel girone di prima fase. Gli Allievi di Trapella liquidano facilmente la pratica 2mila8volley Domodossola con un 3-0 interno nitido e senza discussioni (8,17,13) e fortificano un primato a quota 14 con ben quattro punti di vantaggio sulla seconda a fine andata. Stessa cosa fanno i Ragazzi del 2003 capitanati da Enrico Calderara che, sotto 0-2 con i novaresi del S. Rocco, reagiscono allo svantaggio e all’infortunio di Davide Vairetti (per lui solo una lussazione al mignolo, ma che spavento !), recuperando e vincendo al quinto con una rimonta entusiasmante. Anche per loro primato di girone e fine andata a + 1 proprio sui novaresi di coach Alessandro Calcaterra. Nello stesso girone capitolano in casa i 2004 per 1-3 contro la Scuola di Pallavolo Biellese. La ciliegina sulla torta del fine settimana la mettono però gli Juniores capitanati da Luca Bazzoni che, in 59’ di gioco effettivo, sconfiggono i pari età del S. Rocco con parziali piuttosto severi (18,20,15). Il primato di fine andata è in condominio con il Volley Novara che precede i verbanesi per numero di successi (4 contro 3).

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa