logo1

Le giovanili di Altiora: la situazione…

altiora underIl Settore Giovanile di Altiora: numeri e qualità garanzia per il futuro del club verbanese. La situazione di classifica di tutte le squadre al termine delle prime fasi Interterritoriali del vari campionati.

Settore Giovanile: con più di 60 atleti effettivi in palestra, Pallavolo Altiora può continuare a guardare al futuro con tranquillità. Se ai numeri poi si aggiungono risultati assai lusinghieri, anche i tecnici, oltre al Consiglio di Club, possono proiettare con ottimismo lo svolgersi della restante parte della stagione. Il rendimento delle quattro Under maggiori, iscritte ai tre Campionati principali dello scacchiere giovanile federale, va per ora largamente al di là delle migliori aspettative. Al termine delle prime fasi Interterritoriali, Verbania si posiziona al comando dei propri gironi, occupando pertanto i migliori ranghi in vista del riordino dei raggruppamenti nelle relative fasi due. La formazione Allievi Under 14 di Massimo Trapella ha vinto il girone A con un record di nove vittorie ed una sconfitta mettendo in fila Pavic, S. Rocco NO, Biella, Domodossola e Volley Novara. Nella seconda fase Turbo, dedicata alle “best 12“ piemontesi, Altiora dovrebbe affrontare nell’ordine S. Rocco NO, Ciriè (entrambe in casa) e Parella Torino (fuori) per cercare l’ingresso nelle prime 16 finali: occorrerà vincere almeno un match, soprattutto nei due appuntamenti casalinghi. La formazione Ragazzi Under 16 (classe 2003), allenata dal coach della Serie C, Marco Calcaterra, ha ottenuto il primato nel girone B di prima fase con un record di 10 vittorie su 10, relegando nell’ordine S. Rocco NO, Biella, Altiora 2, Volley NO e Valsesia. Nella seconda fase “Turbo”, dedicata alle “best 10” piemontesi, cui accedono le prime cinque dell’Eccellenza piemontese e le capoclassifica dei gironi Interterritoriali, Verbania dovrebbe vedersela con Ciriè e Cuneo (in trasferta), S. Mauro TO e Chieri (in casa), con l’obiettivo di centrare la miglior posizione utile di girone per lo spareggio di ingresso nelle prime 8. Bene anche Altiora 2, formata da atleti tutti al primo anno di categoria e seguita in panchina da Massimo Trapella, che chiude quarta la prima fase e dovrebbe affrontare, in un complicato girone “Cross”, Pallavolo Torino e Acqui Terme (fuori casa), Val Chisone e Valsusa (in casa). L’obiettivo di seconda fase è quello di evitare le classificazioni dal 17° al 22° posto, tentando l’ingresso nelle migliori 16 finali. La formazione Juniores Under 18, anch’essa allenata da Calcaterra, riesce nell’impresa di aggiudicarsi l’equilibrato girone di prima fase con un record di sette vittorie e tre sconfitte allineando dietro di sé Volley NO, Biella, S. Rocco NO, Pavic e Domodossola. Nella seconda fase “Turbo”, dedicata alle “best 10” piemontesi, cui accedono le prime cinque dell’Eccellenza piemontese e le capoclassifica dei gironi Interterritoriali, Verbania dovrebbe vedersela con Santhià e Villanova Mondovì (in trasferta), Collegno TO e Cuneo (in casa), con l’obiettivo di centrare la miglior posizione utile di girone per lo spareggio d'ingresso nelle prime 8. Nella Sezione Giovanile Altiora restano da analizzare le tre formazioni di Under 13, seguite da Marco Matessich, composte in larga parte da elementi Under 12: dopo un terzo circa del cammino nella prima fase Nord Territoriale, Altiora Plastipak, Altiora Allianz Verbania e Altiora Lomazzi Lino Autotrasporti occupano rispettivamente il sesto, settimo e ottavo posto su un totale di nove formazioni al via. L’obiettivo immediato è quello di guadagnare le migliori posizioni di girone in vista del riordino dei due gironi Nord e Sud di seconda fase.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Giovedì, 22 Agosto 2019
Igor, le convocate per il raduno
Giovedì, 22 Agosto 2019
Il rallycross si sposta in Austria
Mercoledì, 21 Agosto 2019
Domani al Pedroli Verbania-Inter Primavera
Mercoledì, 21 Agosto 2019
Omegna, preso Sistino
Mercoledì, 21 Agosto 2019
Domani la finale a Trobaso Lucini-Reale

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa