logo1

Vega Occhiali Rosaltiora: l’anno si apre in trasferta a Venaria…

vega 2018 2019 officialPrima partita del 2019 in trasferta per Vega Occhiali Rosaltiora, subito un match insidioso in casa di Real Volley Venaria, si gioca sabato alle 20.30 nel palasport dello Sporting Club: “Servono umiltà, carattere e la consapevolezza che su ogni palla ci sarà da soffrire”, il commento di coach Cova”.

Ricomincia nel week end il programma dei campionati regionali di pallavolo femminile, tra i quali la Serie C che vede impegnata la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora; si riprende dopo che il 2018 si era chiuso con un filotto di risultati negativi terminato con un punto sottratto nientemeno che alla capolista Ascot Lasalliano. Si riprende in undicesima posizione di una classifica che attualmente vedrebbe le verbanesi nella condizione di dover disputare i play out, classifica che, va detto è innanzitutto molto corta con quattro squadre in due punti dalla ottava alla undicesima posizione ed ovviamente ancora decisamente rimediabile non essendo nemmeno giunti al giro di boa del campionato. Il periodo delle ‘vacanze’ ha visto le ragazze di Andrea Cova svolgere varie sessioni di allenamento tra le quale una di ‘allenamento congiunto’ lo scorso venerdì contro la formazione di Serie C del Team Volley Novara che attualmente è terza ne girone B. Dei quattro set disputati due sono andato alle novaresi e due a Ghisleni e compagne. Sabato 12 gennaio alle 20.30 la prima trasferta del 2019, per la penultima di andata. Vega Occhiali Rosaltiora è attesa a Venaria, negli spazio dello Sport Club, per il match contro Real Volley, squadra attualmente settima a 17 punti: “Dobbiamo andare a Venaria ricordandoci chi siamo – spiega coach Andrea Cova – ovvero la squadra che ha avuto un mese di difficoltà ma anche che ha giocato contro la capolista non so se ad alti livelli ma di certo come doveva giocare. In questa partita mi aspetto una squadra che cerchi di mantenere il livello di gioco visto con Lasalliano; per farlo servirà scendere in campo con umiltà, carattere e la consapevolezza che sarà difficile ogni scambio e su ogni palla ci sarà da soffrire”.

Comunicato stampa

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa