logo1

Il volley del CSI ai ‘giri di boa’…

Il volley amatoriale made in CSI della settimana, nel torneo open femminile novarese Baveno domina in classifica e a fine ritorno guida con 23 punti contro i 19 di Villa ma con ancora un recupero da giocare, nei tornei Vco in Under 13 Vogogna si aggiudica l’Under 13 promozionale…

 

csi baveno 2018 2019Partiamo dal torneo open femminile novarese con il classico resoconto sul volley del CSI, dopo la pausa è tornata in campo CSI Baveno, le ragazze di Stefano Cazzini che dovranno poi recuperare l’ultima di andata lnedì 18 in quel di Lumellogno hanno vinto 3-0 il primo dei due recuperi contro Trino Vercellese tutto facile, parziali 16-25, 11-25, 12-25. Attenzione perché già venerdì, inizia però il girone di ritorno. La stessa Baveno gioca alle 21.00 a Cameri mentre Auxilium Villa se la vedrà contro Parona alle Bagnolini con inizio alle 22.30, rinviata ad aprile la gara tra il 2Mila8 Domo e Coriano. Ad inizio ritorno Baveno guida con 23 punti contro i 19 di Villa ed ancora un match da disputare. Come detto nei precedenti punti, fasi interlocutorie nei tornei del Csi Vco, in Under 13 la fase promozionale è andata a Vogogna ma è già iniziata la fase di primavera con iscritte la stessa Vogogna, Omegna, Premosello, Villa e due squadre Vega Occhiali Rosaltiora Verbania. Il torneo Under 14 prosegue con Sprint Gravellona in testa tallonata a tre punti da Vega Occhiali Rosaltiora Piedimulera, tra le allieve ancora due giornate da giocare con in testa Pallavolo Premosello a 35 punti, Area Libera è seconda a 28 punti ma deve ancora giocare il non proibitivo match contro Vega Occhiali Rosaltiora Piedimulera. Eccoci al torneo Top Junior; non è cambiato nulla con la 12^ giornata; al successo della Gravellona capolista ha risposto quello del 2Mila8 Domodossola a Verbania. Sprint in testa con 30 punti, domo con 26 punti e ad una giornata dal termine della fase le cose sono scritte. Nel campionato open misto, classico ‘Lui e Lei’ con squadra formate da ragazze e ragazze è sempre VollèyMaNonPosso a fare la voce grossa ed il set perso contro Premosello, finale sul 3-1, non è nemmeno da considerarsi un raffreddore invernale perché intanto fa proseguire una striscia eterna di risultati utili consecutivi e mantiene, con 21 punti, la vetta della classifica a 9 punti di margine da San Domenico.

GT

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Mercoledì, 18 Settembre 2019
Raffa, i risultati delle promozionali
Mercoledì, 18 Settembre 2019
Sabato l'Inferno Trail
Mercoledì, 18 Settembre 2019
Tiozzi-Cattaneo, che show
Mercoledì, 18 Settembre 2019
Passera ancora nello staff Mamy
Mercoledì, 18 Settembre 2019
Maggiora, conto alla rovescia europeo

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa