logo1

Champions League: domani ritorno con Stoccarda, semifinale in palio…

igor bresciaSfida cruciale in Champions League per la Igor Gorgonzola Novara che dopo il 3-1 dell’andata accoglie Allianz Mtv Stoccarda per il ritorno dei quarti. Bastano due set per accedere alla semifinale contro la vincente di Dinamo Mosca-Vakifbank Istanbul, intanto Conegliano ribalta l’andata ed elimina l’Eczacibasi Istanbul al golden set…

La Igor Volley si prepara a vivere una delle gare cruciali di questa fase della stagione, con il match di ritorno dei quarti di finale di Champions League con Stoccarda in programma giovedì sera alle 20.30 al Pala Igor. In palio, di fatto, un traguardo storico: mai nella sua storia, la Igor Volley è riuscita a raggiungere la semifinale della massima competizione europea. “Vogliamo scrivere una nuova e importante pagina della storia di questo club – racconta Yamila Nizetich – e personalmente sono fiduciosa nelle possibilità di riuscita. Stoccarda è una squadra coriacea, che lotta su ogni pallone e che verrà a Novara con l'obiettivo di provare a ribaltare il risultato della gara d'andata. Noi faremo di tutto, invece, per ottenere il pass, è un obiettivo stagionale importante”. Per Yamila Nizetich, l'inizio di 2019 è stato a dir poco speciale: la conquista del primo trofeo italiano, la Coppa Italia, e un cammino in campionato culminato nella grande prestazione in occasione del derby vinto per 3-0 su Busto Arsizio ma non solo. “Posso dirlo, perché adesso è sicuro: tornerò a vestire la maglia della nazionale argentina - racconta la schiacciatrice albiceleste - e per me è motivo di gioia ed entusiasmo enorme. Negli scorsi mesi è avvenuto il cambio alla guida tecnica della nazionale e il nuovo allenatore mi ha chiamata, già a fine 2018, per chiedermi di tornare. Ho chiesto tempo, avevo necessità di pensare bene a tutto e oggi posso dire che la decisione è arrivata: rappresenterò ancora il mio paese, con l'orgoglio e la passione di sempre. Non vedo l'ora di essere nuovamente parte della Seleccion, davanti a noi ci sono tanti obiettivi importanti a partire dalle qualificazioni olimpiche. Prima, però, penso solo ai traguardi da inseguire con la Igor, che sono tanti e tutti ancora alla nostra portata. Da oggi, però, so di avere ulteriori motivazioni dalla mia!”.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Martedì, 15 Ottobre 2019
Domani Paffoni-Gessi
Martedì, 15 Ottobre 2019
Oleggio a Lucca
Martedì, 15 Ottobre 2019
Fabio Garzi alla Named Rocket

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa