logo1

Il volley del sabato dalla A alla D

volley pallaConegliano vicina allo scudetto, in B Minati ai play off con Offanengo, Palzola sconfitta ma ai play off di B2, nella post season C/D Altiora vince e resta in corsa per la salvezza, Domo perde ed è praticamente fuori dai giochi promozione, in C donne Rosaltiora chiude settima, San Maurizio nona, in D Omegna sesta la migliore delle nostre..

Il volley del sabato: Imoco Conegliano vince gara 2 di finale per 3-0 sulla Igor, va 2-0 nella serie ed è vicina allo scudetto. Si sono chiuse le stagioni regolari per quanto riguarda i tornei di B nazionale, C e D regionale, ecco o risultati; in B1 Chromavis Offanengo di Veronica Minati ha vinto 3-0 in casa contro Technoteam Albese (25-17, 25-18, 25-14), Sara Paris e CSV Ostiano hanno perso 3-0 a Trescore contro Don Colleoni (25-22, 25-12, 25-15), in classifica Offanengo è terza ed ai play off mentre Ostiano chiude ottava.In B maschile Erresse Pavic Romagnano di Castanò e Borghini ha perso 3-0 a Busseto contro la Corteauto retrocedendo in C, chiude con una sconfitta per 3-1 Michele Crusca e la sua Mercatò Alba contro Noi in casa chiudendo quarta. In B2 Palzola Pavic Romagnano chiude perdendo 3-0 contro Prochimica Biella in uno scontro diretto (14-25, 26-24, 20-25, 23-25), classifica finale al terzo posto; ora per Beatrice Giovanna ci sono i play off. Eccoci alla Serie C maschile; Pallavolo Altiora è ancora viva, vince la seconda gara della post season e torna pesantemente in corsa e per la salvezza diretta e per l’eventuale altro spareggio, Con Bruno Tex Aosta è un 3-1 (24-26, 25-9, 25-19, 25-21). In D sempre maschile, play off, Bistrot Domodossola ha perso 3-0 contro Mercatò Cuneo (25-16, 25-17, 25-15), le velleità di promozione si arenano per gli ossolani che però hanno disputato una ottima stagione. Eccoci alla C femminile, Cusio Sud Ovest San Maurizio chiude la stagione in nona piazza dopo la sconfitta per 3-0 (17-25, 16-25, 20-25) contro Libellula Bra. Girone di ritorno negativo per Sanma con sette vittorie nelle ultime 8 partite. Vega Occhiali Rosaltiora ha vinto 3-1 a Gavi (18-25, 11-25, 25-23, 16-25), la compagine di Andrea Cova chiude in una ottima settima piazza, largamente salva; lo sarebbe stata anche qualora non si fosse tornati ad una sola unica formazione destinata ai play out. In D femminile infine Paffoni Pallavolo Omegna ha perso 3-1 al PalaBagnella contro Fenusma Pramotton (21-25, 25-12, 30-32, 21-25) e chiude in sesta posizione, Sprint Gravellona ha perso 3-0 a Rivarolo (25-17, 25-22, 25-18) ma era già matematicamente salva. Chiudono con una sconfitta a Rivoli (25-18, 25-23, 25-19), le ragazze di Ag Autotrasporti Arona, Invorio perde 3-0 in casa con Cogne (20-25, 12-25, 7-25, entrambe salutano la categoria regionale e scendono in Prima Divisione.

GT

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Lunedì, 09 Dicembre 2019
Dilettanti con Marco Dho e Alina Gioacas
Lunedì, 09 Dicembre 2019
Sabato corso per dirigenti sportivi
Lunedì, 09 Dicembre 2019
La domenica del volley… la Serie A

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa