logo1

Nel primo sabato di volley brillano il Bistrot e le ragazze di Arona

volley pallaNel primo sabato di volley del 2017 successi per Bonfantini e Minati, sconfitte per Agostino e Castanò. Altea Altiora cade con la capolista in C, il Bistrot vince e sale al terzo posto in D maschile. Tra le donne Arona vince a San Maurizio e Bellinzago perde a sorpresa contro Parella.

I risultati del primo sabato di volley del nuovo anno. In B1 donne girone A il Garlasco di Marco Bonfantini ha vinto 3-0 in casa contro Pneumax Lurano, nel girone B la Tuum Perugia di Veronica Minati ha preso 3 punti vincendo 3-0 in casa al PalaEvangelisti contro Emilbronzo Castelnuovo,infine la Sigel Marsala di Silvia Agostino tra le mura amiche ha perso 3-2 contro Acca Montella. Il derby Varesino tra Taka Malnate e la Cus Insubria Varese di Francesco Castanò è andata a Malnate che ha vinto col risultato fissato sul 3-2 dopo una ngara molto tirata. Nei tornei regionali al PalaIgor nel quartiere novarese del Terdoppio Altea Altiora ha perso 3-0 come da pronostico contro la capolista Volley Novara. La squadra di Franzini ha chiuso con parziali sul 25-22, 25-16, 25-23. In D maschile il Bistrot 2Mila8 Domodossola ha invece vinto 3-0 a San Mauro Torinese contro la giovane ma quotata Under 23 di Sant’Anna Volley. Parziali 21-25, 18-25, 31-33 per Domo che sale al terzo posto di classifica. Venendo alla D femminile, con Vega Occhiali Rosaltiora che questa sera alle 18.00 è attesa dalla sulla carta proibitiva sfida contro la capolistissima Scurato Novara, imbattuta sul campo con solo due set persi in 10 partite. Nel frattempo a San Maurizio d’Opaglio la Cusio Sud Ovest ha perso 3-0 contro Pallavolo Arona. Parziali del match sul 20-25, 21-25, 19-25.Pallavolo Bellinzago diretta da Daniele Bebbu ha perso abbastanza clamorosamente nella trasferta contro Parella Torino, match chiuso 3-1 con parziali 15-25, 25-17, 25-17, 25-16.

Gianluca Trentini


Web TV

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa