logo1

Netto 3-0 con la Igor per Vega Occhiali Rosaltiora

vega igor cardani tvFinalmente una vittoria netta e rotonda per Vega Occhiali Rosaltiora che batte con un rotondo 3-0 la formazione di categoria della Igor Volley Trecate, squadra giovane ma ben preparata che obiettivamente non è mai stata in gara, Coach Cova: “Bene la vittoria ma sbagliamo ancora troppo”

Ecco una bella vittoria in casa per Vega Occhiali Rosaltiora che contro la giovane formazione di categoria della Igor Volley Trecate, con in campo peraltro la ‘ex’ Linda Cabassa. Un risultato che obiettivamente serviva, sia per il morale della squadra che ora lavorerà serenamente e duramente in vista del prossimo match, sia per muovere la classifica che vede le verbanesi ora a sei punti in nona posizione. Un match contro una formazione giovane ma ben preparata che ha commesso qualche errore di troppo (meno di quelli che sembrano) e che obiettivamente non ha saputo gestire i momenti di discreto gioco delle verbanesi che, però, hanno commesso ancora altrettanto qualche errore di troppo, fattore sul quale continuare a lavorare. I parziali sono stati comunque netti e la vittoria limpida e legittima per la squadra di Andrea Cova che peraltro ha lamentato la defezione del centrale Martina Incerto costretta ai box da un pesante attacco febbrile. Da segnalare l’esordio della giovane Greta Frigatti, al primo scampolo assoluto in Serie C.

PRIMO SET

Formazione tipo per coach Andrea Cova con Ramona Ghisleni in regia, Annalisa Cottini opposta, Sonia Cottini e Francesca Magliocco bande, al centro Emily Velsanto ed Elisa Alessi con libero Beatrice Folghera. Pronti via e si va sul 7-3 con punti lacuali di Sonia Cottini (due) ed una sequela di errori ospiti dovuti ad un servizio positivo lacuale. Il punteggio scappa via e le giovani igorine di Valeria Alberti subiscono un punto e due aces di Annalisa Cottini, un attacco della rivitalizzata Francesca Magliocco e costringono la coach ospite a chiamare il time out dopo un attacco sull’asta sul 13-7. Il set è in mano alla lacuali che tutto sommato in questa fase conducono bene; 17-10 (Annalisa Cottini), 20-12 (due di Magliocco), 22-13 (uno a testa per Elisa Alessi oggi ispirata dal centro e per Annalisa Cottini). Il parziale arriva all’atto conclusivo con una girata di seconda per Ramona Ghisleni che sorprende la difesa avversaria e dice 25-15 che significa un tutto sommato agevole 1-0 verbanese.

SECONDO SET

Pronti via ed è ancora 4-1 Vega Occhiali con Emily Velsanto e due di Sonia Cottini, ci sono alcuni errori tra le padrone di casa abbastanza evitabili ed il punteggio va sul 4-4. Fuoco ci paglia perché Rosaltiora fa valere l’esperienza e con un punto di Annalisa Cottini, un punto ed un ace delle gemella Sonia ed un attacco vincente di Francesca Magliocco arriva sul 9-5 con time out di coach Alberti, Al rientro è ancora Annalisa Cottini ed è 10-6 per Verbania. Qui c’è una brutta fase di errori al servizio che spezzettano la partita e la portano sul 13-11 ma la reazione lacuale c’è: un muro di Annalisa Cottini, un ace di Sonia Cottini, Emily Velsanto dal centro, Francesca Magliocco a muro ed ancora due punti di Annalisa Cottini dicono 22-13. Coach Alberti ci parla su ma ormai il set è andato. Sul 23-14 c’è spazio per l’esordio di Greta Frigatti, Sonia Cottini trova sia il punto del 24-15, Trecate annulla il primo set point sul 24-16 ma è ancora la stessa Sonia Cottini a chiudere: 25-16 ed è 2-0.

TERZO SET

Altro set in controllo per le lacuali che vedono una situazione che resta in parità sino al 2-2, qui Vega Occhiali riscappa con alcuni errori ospiti ed i punti di Sonia Cottini, un bel muro ad uno di Emily Velsanto, ed un mani out di Sonia Cottini dicono 6-2, ancora Sonia Cottini sul 7-3 ed ennesimo time out di marchio Igor. Trecate cerca di rientrare, la squadra giovane, capace e ben preparata ma Verbania controlla con Emily Velsanto (ottima in attacco la sua gara), un pallonetto di Francesca Magliocco, un muro ed un punto di Elisa Alessi per il 14-8. Elisa Alessi è in fase positiva e mette l’ace del 15-8, ancora un mani out di Sonia Cottini ed un altro ace di Elisa Alessi scrivono un netto 18-8. La ricezione ospite è adesso in difficoltà e dopo un muro di Sonia Cottini (19-8) c’è il cambio in regia con Martina De Giorgis a rilevare Ramona Ghisleni. Partita segnata, con due punti di Emily Velsanto (21-11), con il cambio dell’opposto con Vanessa Filippini che entra per Annalisa Cottini e trova subito il 23-12. La gara non ha più nulla da dire: 25-14: netto 3-0 per Vega Occhiali Rosaltiora.

Vega Occhiali Rosaltiora – Igor Volley Trecate 3-0 (25-15, 25-16, 25-14).

Vega Occhiali Rosaltiora: Ghisleni 4, De Giorgis, Cottini A. 9, Filippini 1, Cottini S. 16, Magliocco 9, Monzio Compagnoni ne, Frigatti, Velsanto 9, Alessi 7, Calabrese ne, Folghera (L), Paracchini (L2) ne. All: Andrea Cova, vice: Fabrizio Balzano.

IL COMMENTO DI COACH ANDREA COVA

“Bene – spiega – è una vittoria che ci voleva per il nostro morale e per la nostra classifica, vincere davanti al nostro pubblico fa sempre piacere, da questo punto di vista ci prendiamo tre punti che ci stanno e che ci permettono di muovere la nostra graduatoria, dal punto di vista della gestione degli errori che ci ha spesso visto carenti siamo stati ancora un pochino troppo poco soddisfacenti contro una squadra che peraltro ha sbagliato meno di quanto potesse sembrare. Noi in settimana continueremo a picchiare duro su questo, ci alleneremo ancora per migliorare e non sbagliare, è un lavoro iniziato da poco, ci vuole pazienza ed i frutti arriveranno: intanto prendiamoci questo 3-0 che, comunque, ci serviva”.    

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Mercoledì, 11 Dicembre 2019
Gozzano, vittoria!
Mercoledì, 11 Dicembre 2019
Due volti nuovi per il Verbania
Mercoledì, 11 Dicembre 2019
I risultati del tennis tavolo Ossola 2000
Mercoledì, 11 Dicembre 2019
Oggi in campo Gozzano e Verbania

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa