logo1

A Romentino Vega Occhiali Rosaltiora si prende tre punti

vega timeoutTre punti da Romentino per Vega Occhiali Rosaltiora che vince 3-1 in una partita nervosa, con due cartellini rossi ed uno giallo e con un tifo casalingo spesso al limite del lecito. “Voglio sottolineare il carattere della squadra che sull’1-1 ha chiuso il match mantenendo la concentrazione”, le parole di Coach Cova.

Torna a vincere Vega Occhiali Rosaltiora nel campionato di Serie D, girone A, Arrivano tre punti in casa del Volley 3.0 Romentino. Una partita che peraltro si è spesso giocata in un contesto caldo, con un tifo casalingo che ha a volte superato il lecito, soprattutto nei confronti delle giocatrici avversarie. Una partita che ha visto sventolati tre cartellini: un giallo al tecnico verbanese Andrea Cova per ritardo di gioco, un rosso ad Emily Velsanto nel secondo set sul 23-24 per Verbania diventato quindi 24-24 (set poi perso) rea di aver risposto al pubblico dopo un ‘augurio’ poco elegante rivolto dal pubblico di casa a Sonia Cottini ed un rosso alla squadra di casa per alcune proteste andate un pochino oltre. In un clima caldo però Verbania ha risposto con il carattere scrollandosi di dosso la situazione di pareggio grazie ad un terzo ed un quarto set vinti in maniera netta, coi fondamentali che hanno girato a mille; tanta fase muro-difesa ed un attacco a tratti imprendibile parziali 20-25, 27-25, 25-10, 25-14. Tre punti aggiunti in classifica per Vega Occhiali che sale a 20 punti in classifica. Sono tre punti che ci portiamo a casa, vincere fuori casa è sempre importante e su qualsiasi campo– spiega – ce li prendiamo ed andiamo avanti nel nostro cammino. La partita non è stata per nulla facile. Il primo set è stato tirato e siamo riusciti noi a chiuderlo tenendo la testa nella giusta maniera quando la situazione si era impattata. Il secondo si è chiuso con la situazione del cartellino rosso sul nostro set point e non sto a commentare quel che è successo, ho visto e sentito tutto ma preferisco parlare di pallavolo, preferisco denotare che noi dopo il set perso siamo entrati in campo con grinta e carattere, senza perdere la concentrazione che in situazioni del genere è facile perdere, soprattutto per una squadra giovane ed abbiamo vinto i restanti set largamente con un attacco importante e con tutti i fondamentali molto buoni. Questo è un bel segnale che la squadra ha dato. Andiamo avanti, domenica si chiude il girone di andata in casa e ci prepareremo per chiudere al meglio”.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa