logo1

Che notte a Novara: domani Igor-Imoco

volley igor chirichellaPartitone domani sera alle 20.30 a Novara con la Igor Gorgonzola che accoglie le tricolori della Imoco Conegliano in quella che sarà anche un anticipo della semifinale di Coppa Italia. Carica le igorine la ex Donà: “Sono fortissime ma se vogliamo vincere qualcosa dobbiamo misurarci con queste formazioni”

Vigilia di grande sfida in casa Igor Volley: le azzurre di Marco Fenoglio si preparano a ricevere domani al Pala Igor (inizio alle 20.30) le Campionesse d’Italia in carica di Conegliano. Le venete, allenate da Davide Mazzanti e tra le cui fila milita l’ex azzurra Nicole Fawcett, occupano il primo posto in classifica con 40 punti e sono reduci dal successo ai danni di Casalmaggiore. Le azzurre hanno mancato l’aggancio alla seconda posizione (36 i punti della Pomì, uno in meno per la Igor) con la sconfitta di Firenze e inseguono, davanti al pubblico amico, un’impresa che garantirebbe anche di accorciare in graduatoria e di blindare, forse definitivamente, il terzo posto nei confronti di Bergamo, oggi distante sei punti. A caricare le compagne, in vista del match, è l’esperta Melissa Donà, ex dell’incontro: “Sono di Treviso, sono cresciuta al PalaVerde e aver indossato la maglia di Conegliano è stata un’esperienza bellissima. Per fortuna, rispetto alla gara d’andata, questa volta gioco in casa io e ci sarà meno emozione, per quanto non sia una partita come le altre. Non lo è anche per il valore dell’avversario: Conegliano è una squadra fortissima ma se si vuole ambire a vincere qualcosa, prima o dopo bisogna misurarsi con i migliori. Per noi sarà un ottimo test in vista della Final Four di Coppa Italia”.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa