logo1

E per la Igor lo sguardo è già al futuro…

igor scudetto premiazioni 2Già tempo di guardare al futuro per la Igor tricolore che secondo le indiscrezioni dovrebbe essere molto diversa e rinforzata per giocare Campionato, Coppa Italia, Supercoppa e Champions League. Certa la separazione da Fenoglio, pare solo da annunciare l’arrivo di Massimo Barbolini in panchina, in arrivo la regista Skorupa, Paola Egonu e la centrale Gibbemeyer.

E adesso? Le abbiamo tenute li, sotto sotto, nascoste, visto che si stava giocando una finale scudetto ma le voci di mercato sulla Igor Gorgonzola Novara c’erano eccome. L’unica che non si poteva tenere nascosta era quella riguardante l’allenatore. Ora lo si può dare per scontato, nonostante sia stato lui a portare per la prima volta il titolo a Novara Marco Fenoglio non resterà sulla panchina della Igor Gorgonzola Novara. Il cuneese riuscito a fare quel che non è riuscito Pedullà, Lang Ping, Frigoni, Chiappini e Caprara dopo aver rischiato anche l’esonero ha chiuso una stagione portando comunque la sua squadra allo scudetto in maniera professionale. “PittBull’ ci mette forse più grinta che tecnica e chissà forse è stato quello che ha fatto cambiare idea alla società gaudenziana. Il futuro è Massimo Barbolini, uno dei tecnici più importanti della storia del volley nazionale nche ha già lasciato l’Eczacibasi dove sarà sostituito da Marco Aurelio Motta. Discepolo di Velasco alla Panini Modena, allenatore della gloriosa Latte Rugiada Matera, della Despar Perugia poi delle nazionali azzurra e turca, di Casalmaggiore ma anche di club esteri Barbolini è un top coach. Un bottino da paura per lui: coi club cinque scudetti, sei Coppe Italia, tre Champions League e moneta, con la nazionale invece due ori europei, due Coppe del Mondo e una Grand Champions Cup. Cambierà molto nella squadra, l’asse palleggiatore opposto sarà totalmente nuovo: Dijkema lascerà Novara e pare anche Barun. La regista a meno di clamorose novità sarà la polacca Katarzina Skorupa mentre nel ruolo di opposto Paola Egonu, stellina azzurra parrebbe ormai di Novara. Altro nome avvicinato alla Igor è quello della centrale statunitense Lauren Gibbemeyer.

GT

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Sabato, 15 Giugno 2019
La slovena Mlakar per la Igor
Sabato, 15 Giugno 2019
But, manca meno di un mese
Venerdì, 14 Giugno 2019
La Mamy saluta Marusic e Ponzelletti
Venerdì, 14 Giugno 2019
Igor al Mondiale per Club

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa