logo1

Pallavolo Altiora: torna Castanò, arriva Colangelo

altea giocoSarà presentata al Maggiore di Verbania venerdì 8 settembre la stagione 2017/2018 di Pallavolo Altiora, storico sodalizio maschile di volley, intanto ufficiale il ritorno a casa di Francesco Castanò e l’arrivo del centrale ossolano Matteo Colangelo.

Nello scenario affascinante del Teatro Maggiore Pallavolo Altiora svelerà tutti i suoi articolati programmi stagionali salutando Autorità civili e sportive, Partner commerciali, Atleti, Tecnici e Famiglie nella serata di venerdì 8 settembre a partire dalle ore 19.00. E’ certamente la novità più stuzzicante del ritorno “sottorete” del blasonato club verbanese che in questa stagione allestirà anche un inconsueto “Open Day” libero e gratuito per chiunque si volesse avvicinare al Volley, nella giornata di domenica 17 settembre a partire dalle ore 10.00 nella palestra delle Medie “D. Ranzoni”. Nella sua stagione sportiva numero 46, Pallavolo Altiora e il suo Consiglio Direttivo possono guardare al futuro con motivata fiducia: saranno cinque i team giovanili (Under 12, 13, 14, 16 e 18) ed uno Seniores (serie C Regionale) che saranno schierati a disposizione dei riconfermati tecnici verbanesi Alberto Franzini e Marco Calcaterra, da quest’anno affiancati da Marco Matessich. Gli atleti più “esperti” saranno affidati alle cure di Franzini che avrà onore e onere di sedere per il sesto anno consecutivo sulla panchina della massima serie piemontese, ma anche di perfezionare la crescita tecnica dei gruppi Under 16 e 18, vere e proprie “anticamere sportive” della Prima Squadra. Per Marco Calcaterra, che si occuperà di Minivolley, Under 12, 13 e Allievi Under 14, si tratta invece della stagione numero 27 sulle panchine pallavolistiche del Piemonte e non solo, con la soddisfazione personale di aver condiviso almeno 40 anni della sua avventura sportiva con il sodalizio verbanese, prima da giocatore poi da allenatore. L’organico della prima squadra verbanese rivela due novità importanti e la conferma di un abbandono: Alessio Faraci dopo 24 stagioni ininterrotte in casacca verde-blu appende simbolicamente le ginocchiere. Mancherà a tutti gli atleti la sua serietà e l’attaccamento ad Altiora. Le novità nel “rooster” di Alberto Franzini riferiscono del rientro dal prestito in serie B con l’Insubria Volley Cus Varese del laterale di Gignese e prodotto del vivaio Altiora, Francesco Castanò, che riporterà equilibrio e sostanza nel reparto degli schiacciatori. Accanto a lui Alberto Franzini gioca la scommessa del “rookie” Matteo Colangelo, vogognese classe 1994, in arrivo da una sostanziosa esperienza agonistica nel beach volley. Interessante l’età media del gruppo iniziale di serie C: 21 anni, destinato nel tempo ad abbassarsi ancora per il progressivo inserimento di alcuni atleti giovani di prospettiva, tutti frutto del lavoro del settore giovanile Altiora. Altro elemento decisamente caratterizzante è la provenienza di tutti gli atleti di Prima Squadra dal territorio della provincia del Verbano-Cusio-Ossola, aspetto non nuovo nei programmi di lavoro del sodalizio verbanese che da sempre pone le basi del suo lavoro sugli atleti “di casa”.

Pin It

Web TV

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa