logo1

Altiora: il giovanile riparte a settembre

altiora finaliregionaliLunedì 4 e mercoledì 6 settembre tornano al lavoro le squadre Altiora del settore giovanile. Venerdì 8 al Teatro “Il Maggiore” la presentazione anche delle giovanili. Rinforzato il team di tecnici: a Calcaterra e Franzini si affianca Marco Matessich.

Nella prima settimana di settembre si rimette in moto il simpatico e chiassoso gruppo di lavoro del Settore Giovanile Altiora. Mai come in questa stagione i numeri danno ragione al club del presidente Fabio Scarpati: saranno 25 i convocati nel delicato triennio che va dall’Under 11 (2007) all’Under 13 (2005), gruppo affidato alle cure di Marco Calcaterra che in questa stagione verrà affiancato dal neo qualificato Allievo Allenatore Fipav, Marco Matessich. Per loro l’obiettivo principale è la crescita tecnica e la formazione al consolidato “stile Altiora”, fatto di impegno ma anche di rispetto alle regole dello sport di squadra. Saranno indicativamente 2/3 i team per ogni categoria che disputeranno con la collaudata formula del 3 contro 3 dapprima i Campionati Territoriali poi successivamente le eventuali Fasi Regionali. Il gruppo Under 13 arriva da un risultato di assoluto prestigio conquistato dagli atleti del 2004: la quinta Final Four Regionale assoluta conquistata da un team Altiora nei Campionati Giovanili a far data dall’anno 2000. 12 invece gli atleti pronti nella squadra Allievi Under 14, anche questa seguita dal duo Calcaterra/Matessich, al via certamente con il rango di uno dei migliori gruppi di partenza nel quadrante delle cinque province del Comitato Territoriale Ticino-Sesia-Tanaro. Alberto Franzini invece si occuperà dei gruppi di transizione dalle squadre dei più piccoli a quelle che intravedono il punto d’arrivo della Prima Squadra: sia l’Under 16 che l’Under 18 hanno l’obiettivo comune di fare meglio rispetto allo scorso anno quando nelle Fasi Low Regionali si accontentarono rispettivamente del 18° e 13° posto finale Regionale rispettivamente su 31 e 22 squadre. Nel frattempo l’”officina giovanile” Altiora porta al traguardo ideale della Prima Squadra due giocatori classe 2000 ancora in età Juniores: si tratta del verbanese Luca Paternoster e del bavenese Filippo Dian, schiacciatore il primo e palleggiatore il secondo, che completeranno il rooster degli atleti Seniores pronti per l’avventura stagionale nella massima serie Regionale piemontese. Venerdì 8 settembre al Teatro “Il Maggiore”, il palcoscenico sarà soprattutto per loro, protagonisti del futuro “sottorete” del club bianco verdeblu.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Giovedì, 22 Agosto 2019
Igor, le convocate per il raduno
Giovedì, 22 Agosto 2019
Il rallycross si sposta in Austria
Mercoledì, 21 Agosto 2019
Domani al Pedroli Verbania-Inter Primavera
Mercoledì, 21 Agosto 2019
Omegna, preso Sistino
Mercoledì, 21 Agosto 2019
Domani la finale a Trobaso Lucini-Reale

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa