logo1

Mercato volley A1: primi spifferi…

volley pallainmanoPrimi spifferi di mercato nel volley di A1: oggetto del desiderio è Myriam Sylla che piace alla Imoco Conegliano ed alla Pomì. Avvicinate a Casalmaggiore, che conferma Lucchi dopo l’esonero di Abbondanza, Lyoid, Drews e Mingardi. Un tris per la Liu Jo: Samadova, Velykovic e Newcombe. Pisani a Filottrano.

Iniziano i primi movimenti di mercato per quanto riguarda il volley di Serie A. Se riguardo la Igor Gorgonzola Novara non si rilevano voci o spifferi secondo siti e blog specializzati sono soprattutto tre le squadre che paiono essere con le antenne dritte per captare eventuali colpi necessari: la Imoco Conegliano che cerca un forte martello italiano, la Liu Jo Modena e la Pomì Casalmaggiore, ad oggi delusione della stagione. Detto che la neopromossa Filottrano ha esonerato Beltrami affidando la squadra a Giuseppe Nica e che da gennaio rimpolperà la rosa con la centrale ex Ornavasso e Busto Giulia Pisani il nome che pungola i dirigenti di Conegliano è quello di Myriam Silla. Sarebbe lei, cresciuta tra Orago e Bergamo, il nome grosso per la formazione capolista, staremo a vedere se la cosa andrà a concretizzarsi. Chi deve un pochino ribaltare tutto è certamente la Pomì Casalmaggiore. Capitolo allenatore. Esonerato da tempo Marcello Abbondanza, tornato in Italia dopo anni di estero, la guida è passata a Cristiano Lucchi, che di Abbondanza era il secondo dopo essere stato CT del Club Italia nella scorsa stagione. Nonostante si fosse parlato di una situazione pro tempore per poi arrivare a nomi grossi Lucchi guiderà la squadra almeno sino a fine stagione. Capitolo giocatrici: secondo qualcuno gli acciacchi di Leo Lo Bianco farebbero pensare all’arrivo in maglia rosa di Carli Lloyd dal Fenerbahce ma per ora non vi sarebbero riscontri. Di certo il nome sul taccuino dei dirigenti è quello di Myriam Sylla, la schiacciatrice della Foppapedretti piace e molto ma è nel mirino anche della Imoco Conegliano he cerca un forte martello italiano. Tornando alla Pomì altri due sono i nomi spifferati: quelli di Annie Drews e di Camilla Mingardi, entrambe attualmente alla Sab Volley Legnano, sulla quale si parla di gravi problemi economici. Infine la Liu Jo Modena che esonerato Gaspari si è votata a Marco Fenoglio. Anche qui tre nomi dati in orbita emiliana: Yelyzaveta Samadova ora a Scandicci, Sonja Newcombe che ha rescisso da Legnano e la ex Asystel Stefana Velykovic, ora in Polonia al Chemik.

GT

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa