logo1

cinque vincenzoSi terrà domani alle ore 11.00 presso la sede di Vega Occhiali, nel punto vendita l’Emporio del’Occhiale in Via Riemann 1 a Verbania Intra saranno presentate due formazioni sponsorizzate da Vega Occhiali, azienda leader nella distribuzione ottica qualificata. Trattasi di Vega Occhiali Rosaltiora, formazione verbanese di pallavolo femminile e di Vega Occhiali In-Contro Gravellona, formazione cestistica maschile gravellonese. Sarà presente il patron Vincenzo Cinque.

minivolley verbaniaSono circa 80 i miniatleti presenti nei due corsi di minivolley di Pallavolo Altiora e ASD Rosaltiora, riuniti nella Scuola Volley Città di Verbania; un progetto promozionale e preagonistico che vede uniti i due sodalizi verbanesi. Soddisfatti di questo avvio di stagione i due club che da sempre investono con passione e cura nel reclutamento di atleti e atlete a partire dall’età di cinque fino ai dieci anni.

ghizzinardi

Inedito derby, in campionati nazionali, per la Paffoni, di scena domani alle 2045 al Pala958 Santero contro la Witt San Bernaldo Alba. Una sfida da affrontare con il giusto atteggiamento per Simoncelli e compagni, perchè la squadra allenata da Jacomuzzi, lui sì avversario della Fulgor in tante occasioni con la maglia di Asti e sempre applaudito per il suo talento e per la sua signorilità dal pubblico di fede rossoverde, avrà tanta voglia di riscatto in corpo dopo le due sconfitte nelle prime due giornate di campionato contro Empoli e Valsesia. Percorso inverso per la Paffonil, che ha vinto sia a Castelletto con la Mamy sia al PalaBattisti con la Sangiorgese.

vega coppaEsordio stagionale in campionato tra le mura amiche per Vega Occhiali Rosaltiora che domenica alle 18.00 esordisce in casa contro Botalla Team Volley Lessona. Coach Cova: “Vogliamo partire bene, se teniamo alta la concentrazione possiamo fare bene”. Gli addetti ai lavori accreditano le verbanesi tra le possibili protagoniste

Dopo il raduno, dopo settimane di lavoro intenso, dopo i bei giorni di ‘ritiro’ nel Vallese elvetico e dopo la partecipazione alquanto positiva in Coppa Piemonte culminata con una sesta piazza su 48 squadre che ha portato ad un inatteso passaggio del primo turno, per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora è tempo di iniziare l’avventura nel Girone A del campionato di Serie D. La squadra di Andrea Cova, che sarà ufficialmente presentata sabato alle 11.00 in una conferenza stampa organizzata presso la sede di Vega Occhiali in via Riemann 1 a Verbania Intra, affronterà un girone con molte formazioni novaresi, alcune torinesi ed anche, novità, una cuneese. Nello specifico Pgs Fogliezzese (TO), Oasy Volley Arona (NO), Botalla Team Volley Lessona (BI), Cusio Sud Ovest San Maurizio (NO), In Volley Chieri (TO), Gilber Gaglianico (BI), Pallavolo San Rocco Novara (NO), Space 23 Castellamonte (TO), Paffoni Pallavolo Omegna (VB), El Gall Centro Grafico Alba (CN), Team Volley Novara (NO), Pallavolo Scurato Novara (NO), Volley Bellinzago (NO). La prima gara sarà già una classica delle ultime annate. Domenica 15 ottobre, alle ore 18.00, tra le mura amiche del PalaManzini arriva Botalla Team Volley Lessona, squadra sempre giovane e quadrata che spesso si è resa protagonista di belle partite contro la compagine verbanese. Tanti cambiamenti nel sodalizio biellese, un ‘consorzio’ comprendente Lessona Volley, Quaregna e Splendor Cossato, che si è presentata alla nuova Serie D con una squadra formata completamente da ragazze degli anni 1999/2000/2001/2002 e 2003 che però va attesa come squadra capace di stare in campo ed anche di poter produrre una pallavolo di livello, così come sempre succede per la formazioni di questo club biellese. Da ormai più di 10 anni allenatore di Vega Occhiali Rosaltiora Andrea Cova, grande esperienza, è tecnico della prima squadra, con un ruolo di coordinamento tecnico presenta partita e campionato: “Dopo la coppa abbiamo continuato a lavorare molto – spiega Andrea Cova – abbiamo anche svolto anche un bell’allenamento congiunto contro la formazione di Serie C del Team Volley Novara disputando sei set e abbiamo finito vincendo tre set a testa. Da parte nostra abbiamo giocato bene, facendo ruotare in campo un po’ tutte le giocatrici a disposizione, con un livello di gioco intenso e sui livelli di quanto visto in coppa; le indicazioni quindi in vista del campionato continuano ad essere positive. Domenica siamo all’esordio e l’obbiettivo che ci poniamo sarò quello di iniziare subito con una bella prestazione fatta di grande determinazione e grande concentrazione, vorremmo cominciare il campionato in casa nostra con une bella partita”. Riguardo la stagione in generale Cova ha spiegato che: “Obiettivi non ce ne diamo – continua – dobbiamo capire prima come saranno le formazioni avversarie per capire meglio che stagione sarà la nostra. Se però questa squadra riuscisse a mantenere questo ritmo di gioco e la giusta concentrazione per tutta la stagione potrebbe anche togliersi qualche soddisfazione interessante”.

Comunicato stampa

gaburrogozzano

Parte dal Natal Palli di Casale il ciclo di ferro del Gozzano,  in campo domani alle 18. Rossoblu che vogliono difendere il primato, condiviso con la Caronnese grazie alle sei vittorie ed al pareggio conquistati nelle prime sette giornate di campionato. " Iniziamo un ciclo di partite in otto giorni che mette a disposizione 9 punti: partite tutte complicate e da prendere con le molle. La prima sarà in casa del Casale- spiega il ds Alex Casella- squadra con un allenatore molto preparato che ha fatto risultati importanti in questo avvio di campionato soprattutto tra le mura amiche. Hanno dei giocatori importanti ed un giovane dal sicuro avvenire come Merkaj che sta facendo faville. Nel resto del programma spicca Borgosesia-Como all'Mlb

alberto franziniIl fine settimana in casa Altea Altiora. Serie C: Pallavolo Altiora, sabato l‘esordio a Romagnano nella tana dell’Erreesse Pavic. Settore Giovanile: domenica il via ad Under 16 e Under 14, la Juniores in campo martedì prossimo a Domodossola.

twirling

Grande orgoglio per il Twirling Santa Cristina: la Federazione Italiana Twirling ha infatti comunicato la classifica nazionale delle 92 società attive sul territorio italiano che hanno partecipato alle competizioni agonistiche nazionali ed internazionali nella stagione sportiva 2016/17. Primo posto, e titolo di Migliore Società Italiana, al Twirling Santa Cristina di Borgomanero, che con un punteggio totalizzato di 844,18 supera il Twirling Cigliano  ed il Twirling Sangano 

Web TV

Pubblicità-sport

loghi sport

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa