Web TV - Extra: Treni rumorosi, in studio Giuseppe Sterpone

www.vcoazzurratv.it

logo1

11 aprile 2012 - Extra puntata 58 Per gli imprenditori italiani è una delle priorità a livello infrastrutturale, per i residenti di Preglia, Caddo, Rione Oltre Bogna e Cappuccina a Domo e Crevola è un vero rompicapo. Stiamo parlando del corridoio ferroviario Genova Rotterdam o se preferite di una parte di esso : la tratta ferroviaria del Sempione. L'annuale indagine promossa da Unioncamere, e che raccoglie il parere degli imprenditori italiani in tema di infrastrutture, piazza il corridoio Ventimiglia Genova- Milano- Novara -- Sempione al quarto posto fra le dieci più importanti opere da completare in Italia. E non sarà un caso se l'indagine sottolinea la totale insoddisfazione delle imprese italiane verso le ferrovie. Sul versante opposto ci sono loro, i residenti delle zone che confinano con la ferrovia del Sempione. Non avversano la ferrovia ma chiedono una strada ferrata al passo con i tempi e dunque capace di ridurre al minimo l'impatto acustico causato dal passaggio dei treni, soprattutto merci. E così mentre il comitato sorto contro i treni rumorosi, forte dei deragliamenti degli ultimi mesi, sta predisponendo un esposto da presentare in Procura della Repubblica, Arpa preannuncia nuovi campionamenti fra Domo e Villa. Si comincia a fine aprile. In attesa che la documentazione infoltisca il dossier già depositato in Provincia lo scorso anno, c'è chi si organizza in proprio e paga di tasca propria tecnici per rilevare le crepe apertasi nei muri di alcune case. In più di un'abitazione sono stati sistemati quelli che in gergo si chiamano " vetrini". Serviranno a rilevare se le fratture dovessero allargarsi.

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa