logo1

Ospedale nuovo, presto la variante al Prg di Ornavasso

 

vconotizie

Ospedale nuovo, il Comune di Ornavasso è al lavoro per preparare la variante al piano regolatore generale.

Dopo lo studio di fattibilità consegnato a ottobre in Regione, il Comune di Ornavasso è al lavoro anche in questi giorni per predisporre quanto burocraticamente e concretamente va fatto per il nuovo ospedale del Verbano Cusio Ossola. Il lavoro preparatoio alla variante urbanistica del piano regolatore procede. ''Essendo un'opera di cui la stessa Regione sente le necessità, credo che i tempi per la variante al piano regolatore siano ridotti'' commente il sindaco di Ornavasso, Filippo Cigala Fulgosi. Si parla di sei mesi al massimo.

Spulciano tra le delibere del Comune ossolano emerge che le pratiche predisposte nell'affidamento di incarichi professionali sfiorano, in questa fase, i 47 mila euro. Per adeguare il Piano regolatore e predisporre la variante urbanistica l'incarico è stato affidato allo studio Ripamonti di Omegna per una spesa di 17.763 euro; all’ingegner Nicola Pessano di Vignone va invece l'incarico professionale per la redazione del documento di verifica di compatibilità acustica per un importo di 1.268 euro; allo studio Studio GB di Cureggio è stato invece assegnato l'incarico relativo alla documentazione agronomica pari a 5.848 euro; allo Studio Tecnico Monti di Premosello Chiovenda l'incarico professionale per l’esecuzione di rilevamenti plano-altimetrici, finalizzati alla formazione della cartografia di dettaglio dell’area destinata alla futura realizzazione del nuovo ospedale unico, per un importo di 12.253; allo atudio Studio geologico D’Elia, di Mergozzo l' incarico per la redazione della documentazione geologica per un totale lordo di 9.830 euro. 

 

Renato Balducci

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa