logo1

Gradimento sindaci italiani: Marchionini è 19°

marchionini

Lo dice il sondaggio di IPR Marketing per Il Sole 24 Ore. In lieve calo il sindaco di Verbania rispetto all'anno passato

 

E' 19° la sindaca di Verbania Silvia Marchionini nel sondaggio Governance Poll di IPR Marketing per il quotidiano Il Sole 24 Ore che misura il gradimento riservato dai propri cittadini ai sindaci dei comuni dei capoluogo di provincia; Marchionini incassa un gradimento del 57,5%. In lieve discesa la posizione della prima cittadina verbanese che lo scorso anno aveva guadagnato il 14° posto.

Dall'amministrazione comunale ricordano che alle elezioni del 2014 il sindaco Marchionini aveva ricevuto, al primo turno, il consenso del 46,9 % dei cittadini. <Questo dato - afferma Silvia Marchionini - mi soddisfa, tenuto anche conto che in classifica sono entrati alcuni neo sindaci appena eletti nel 2016. Pur rimanendo alta la fiducia dei verbanesi, che ringrazio, continuerò ad impegnarmi in prima persona per la nostra comunità, e per consolidare un progetto di cambiamento per Verbania che come amministrazione stiamo perseguendo. Un ringraziamento anche a quanti collaborano con noi: lavorare assieme per migliorare la qualità della nostra città> ha concluso.

Il dato di oggi la pone Marchionini al secondo posto come sindaco donna più gradito in Italia (dopo la Appendino a Torino) e seconda in Piemonte. La classifica Governance Poll vede proprio ai vertici la sindaca del capoluogo piemontese Chiara Appendino, seguita dal primo cittadino di Firenze Dario Nardella e da quello di Parma, Federico Pizzarotti.

Trentesimo il sindaco di Novara Alessandro Canelli a pari merito con tanti colleghi, tra cui Giuseppe Sala di Milano , Leoluca Orlando di Palermo, Andrea Gnassi di Rimini e Renzo Caramaschi di Bolzano.

Fanalino di coda il sindaco di Roma Virginia Raggi che è 103° seguita solo dalla collega di Alessandria Maria Rita Rossa. 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa