logo1

Il contributo di Fondazione Cariplo non sarebbe mai stato messo a bilancio dall'ASL VCO

omegna asl

Lo dicono alcune indiscrezioni. Intanto sarebbero intercorse numerose comunicazioni sulla questione fino al 2013 tra Azienda Sanitaria, Fondazione e Regione

Secondo alcune indiscrezioni non sarebbe mai stato messo nel bilancio del'ASL, il milione e 400 mila euro di Fondazione Cariplo sui bandi emblematici 2008 per emodinamica. Un passaggio mai effettuato né dalla gestione Robotti che aveva avviato la pratica né da quelle Cattrini e Giacoletto che subentrarono . L'allora direttore generale Robotti aveva inoltrato la domanda, con risposta – positiva- entro la fine dell'anno come da prassi ma quei fondi non sarebbero mai stati inseriti nel bilancio 2009. Nel frattempo erano andate avanti le procedure per l'avvio di emodinamica al San Biagio di Domodossola con l'arrivo dell'apparecchiatura da Chivasso.

Non risulterebbe protocollata neppure la lettera dell'amministrazione Giacoletto a Fondazione Cariplo della quale si vociferava, una missiva che avrebbe dovuto contenere la comunicazione che, senza acquistarla, l' Asl aveva ottenuto l'apparecchiatura. Risulterebbero invece agli atti, numerose comunicazioni sulla questione intercorse fino al 2013 tra ASL, Fondazione Cariplo e Regione Piemonte. Va anche considerato che nel frattempo rispetto all'ipotesi iniziale di Robotti, che prevedeva emodinamica a Verbania, il commissario Cattrini spostò emodinamica al San Biagio di Domodossola.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa