logo1

Attenzione alle truffe! I video dei Carabinieri

Campagna per l'estate 2017. Nel mirino dei malviventi soprattutto gli anziani e le fasce più deboli della popolazione

 

carabinieri auto01

Attenzione alle truffe: il Comando generale dell’Arma dei Carabinieri per l’estate 2017 ha promosso una campagna di prevenzione contro i casi di raggiro, con i consigli per non finire vittime di malviventi senza scrupoli tramite video chiari e semplici. Purtroppo, nella maggior parte dei casi, nel mirino dei truffatori ci sono gli anziani e le fasce più deboli della popolazione. Nei video, per mettere in guardia le potenziali vittime, vengono mostrate le truffe più diffuse: ad esempio il caso in cui il delinquente si presenta come avvocato, che chiede il pagamento di una somma per tirare fuori dai guai un parente del malcapitato. Oppure la cosiddetta truffa dello specchietto, o dei rilevatori del gas. Nei filmati, i Carabinieri spiegano ai cittadini di non aver timore di chiamare il 112 e chiedere aiuto, anche in caso di dubbio. E ricordano di non dare mai soldi a nessuno che si presenti alla porta, non credere a tesserini di riconoscimento o a strane divise. Sempre meglio chiamare i Carabinieri per verificare qualsiasi richiesta. Purtroppo i casi di truffe sono sempre ancora troppi e l’attenzione prestata non è mai abbastanza. Grazie ai video dei Carabinieri ora sarà più facile far circolare il messaggio.

 

di Maria Elisa Gualandris

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa