logo1

2018, anno di investimenti per le Terme di Premia

Alberti Violetti  : " Il centro termale guarda avanti e si rinnova". In 10 anni investito più di un milione di euro"

premia terme

 

Un investimento di 1 milione e mezzo di euro. Questo il regalo che le Terme di Premia si stanno preparando per il 2018, quando festeggeranno i 10 anni di vita. Un decennio che ha visto crescere il centro termale ossolano, nato tra le perplessità di tanti, soprattutto di molti politici, che temevano in un centro che avrebbe generato solo debiti.

L’investimento programmato ora riguarda alcuni interventi migliorativi della struttura. A partire dal centro relax che traslocherà per creare una nuova area con vetrata sull’esterno; ma anche la zona benessere vedrà un importante ritocco, così come la zona ristorazione che diventerà spaziosa e meglio disposta.

Per le Terme è un salto in avanti a conferma della scommessa riuscita. Ricordiamo che il 2016 si è chiuso con un attivo di bilancio di 284 mila euro che la società pubblica, formata dai Comuni della valle, ha approvato.

L'amministratore unico Claudio Alberti Violetti è ottimista: ‘’Il centro termale guarda avanti e si rinnova;  le terme sono una risorsa per la valle. In dieci anni abbiamo già investito 1 milione e 200 mila euro, ora un ulteriore investimento’’.

 Nel 2016 le presenze sono state 106 mila: il 90 per cento dei clienti giornalieri arriva dalla Lombardia. Il complesso è anche una fonte di lavoro: al 31 dicembre ci lavoravano 21 dipendenti a tempo indeterminato, 3 stagionali e tre a tempo determinato. Tutte persone residenti in Ossola.

 

Renato Balducci

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa