logo1

Allagamenti ludoteca. Presto la soluzione

Si è discussso anche degli interventi alla ludoteca di Omegna nel corso dell'ultimo consiglio comunale. Soluzione in vista

omegna ludoteca

 

Allagamenti alla ludoteca di Omegna: il problema potrebbe essere risolto a breve. Se n’è parlato nel corso dell’ultimo consiglio comunale. È stato il gruppo di “Omegna, si cambia!” a richiedere delucidazioni all’amministrazione, visto che da troppi anni ogni qualvolta piove un po’ più del dovuto la ludoteca, inserita nel Parco della Fantasia, viene sommersa al suo interno da alcuni centimetri d’acqua. È dal 2002 che il problema persiste. All’inizio l’acqua faceva il proprio ingresso sia dal lato del fiume Nigoglia sia da quello della strada. Poi, si è provveduto a rafforzare l’argine del fiume e almeno in parte è stato risolto il problema. “Negli ultimi anni nessuna amministrazione è potuta intervenire ulteriormente – ha spiegato Stefano Strada, assessore ai lavori pubblici –. Via XI Settembre, infatti, doveva essere coinvolta nei lavori della ditta Inco per la realizzazione di una centralina idroelettrica sul fiume Strona”. Tuttavia, il cantiere della ditta Inco è fermo ormai da parecchi anni, tra ritardi, deroghe, mancati lavori e diffide della provincia. Il prossimo 31 dicembre scadrà l’ultima deroga concessa alla Inco e, a meno di clamorose accelerazioni, l’area attualmente occupata da materiali e attrezzature dell’azienda trentina dovrà essere sgombrata. “Per questo motivo abbiamo già contattato Acque Novara e Vco – ha precisato Strada – per comprendere come si potrebbe agire sulla fognatura di via XI Settembre per evitare ulteriori allagamenti alla ludoteca”. I prossimi mesi, perciò, potrebbero portare alla risoluzione di due annose criticità ad Omegna: l’ingombrante cantiere della Inco e gli allagamenti continui della ludoteca. 

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa