logo1

A Gravellona si è riunito il Consiglio sindacale interregionale Ticino Lombardia Piemonte

Lo Statuto dei frontalieri ma anche l'accordo Italia Svizzera. Sono alcuni dei temi trattati ieri dal Csir Ticino LOmbardia Piemonte

gravellona riunione csir

 

 

Riunione ieri a Gravellona Toce del Consiglio sindacale interregionale Ticino Lombardia e Piemonte. Si tratta di uno dei più importanti sindacati transfrontalieri.  “ Il nostro compito è quello di rappresentare le istanze di quasi 100mila persone “ ha detto Alessandro Tarpini, presidente del Csir. Sul tavolo della discussione gravellonese l’Accordo fiscale Italia Svizzera, lo Statuto dei frontalieri e l’indennità di disoccupazione percepita indebitamente da circa 200 ex frontalieri. Si tratta di somme versate dall’Inps a titolo di "disoccupazione speciale". “ Gli uffici di Gravellona lavorano in maniera egregia per venire incontro a tutte le questioni che questi lavoratori hanno. Noi monitoriamo e sottolineato come questa direzione sia un punto di riferimento importante nell’ambito transfrontaliero “ ha spiegato Diego Caretti, presidente del Comitato Inps Vco.

 

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa