logo1

Crevoladossola: caso ''cava Navosso'' in fase di valutazione

crevoladossola comune

Il Comune di Crevoladossola farà una sua valutazione alle osservazioni fatte dal tecnico della società ''Cava Navosso'', osservazioni allegate nel dossier che i titolari della società hanno presentato nel ricorso al Tar del Piemonte, a cui chiedono il riconoscimento dei danni perché il il Comune ossolano ha detto no alla variazione urbanistica e, di fatto, ha impedito l'apertura della cava a Pontemaglio.

Già a luglio l'amministrazione Ferroni si era affidata ad un legale, l'avvocato Teodosio Pafunti di Torino, per difendersi al Tar Piemonte. La questione cava Navosso si trascina da sette anni, un argomento ha spesso diviso minoranza e maggioranza, che hanno idee diverse sulle procedure adottate dal Comune.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa