logo1

Perdura il clima estremo: caldo e siccità

Ai 1950 m del Belvedere ancora nessuna temperatura minima al di sotto dello zero

belvedere

 

 

Temperature come a fine agosto in quota, da oggi e fino alla fine della settimana: in arrivo una seconda 'ottobrata'; prosegue il clima estremo con temperature ampiamente al di sopra delle medie stagionali e assenza di pioggia. Al ghiacciaio del Belvedere a 1950 m ancora nessuna minima sotto lo zero. I dati arrivano dal sito MeteoLiveVco di Luca Sergio. Un caldo anomalo simile a quello del 2014 quando però a ottobre comunque si registrarono piogge.

Al momento di precipitazioni neanche l'ombra, con le relative conseguenze sullo smog; il bollettino meteo Arpa indica per i prossimi giorni sole pieno, temperature minime in rialzo e massime in rialzo o stazionarie: il termometro oscillerà tra i 9 e i 23 gradi nel Vco, tra i 4 e i 23 nel Novarese.

Una siccità che pesa anche sui nostri laghi e corsi d'acqua. Il Lago Maggiore sta sfiorando la secca: secondo il grafico aggiornato dell'Istituto Idrobiologico di Pallanza il livello si attesta oggi a 193,12 metri, a 193 metri la magra con limite di navigazione dei traghetti. Ricordiamo che l'altezza media è di 193,64.

Osservando il grafico, è costante la discesa del livello dalla metà di settembre in poi.

Resta lo stato di massima pericolosità in tutto il Piemonte, Vco compreso, per gli incendi boschivi. La Protezione Civile regionale ricorda il divieto delle azioni determinanti anche solo potenzialmente l'innesco di un incendio. 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa