logo1

Iva Zanicchi testimonial de 'La cura è di casa'

Incontro con la cantante, attrice e conduttrice nei giorni scorsi al Teatro Nuovo di Cannobio

 

cannobio curadicasa

 

Il progetto <<La Cura è di Casa>> è stato protagonista della conferenza che si è svolta venerdì 27 ottobre al Teatro Nuovo di Cannobbio, ospite speciale Iva Zanicchi. <<La Cura è di casa>> coinvolge 77 comuni della Provincia del Verbano-Cusio Ossola,  l'iniziativa mira a sostenere gli anziani, ma a casa loro. Questo significa che le persone in età avanzata vengono protette attraverso una rete di monitoraggio e sorveglianza ma senza nessuna perdita di autonomia. I volontari offrono loro servizi di socializzazione, accompagnamento, assistenza fisioterapeutica e psicologica. Iva Zanicchi, personaggio di successo e molto attivo nel campo del volontariato, ha partecipato volentieri alla conferenza: << E' un progetto molto bello - ha commentato - gli anziani non devono essere lasciati soli, ma soprattutto non è giusto spostarli dalla loro casa per trasferirli in una struttura differente: l'anziano viene sradicato dalla sua abitazione, dai suoi oggetti e dai suoi ricordi; l'impressione è di perdere tutto quello che ha costruito nella sua vita>>.

 

di Teresa Cioffi

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa