logo1

Arona all'ONU a New York

Il sindaco ha raccontato la storia della riproduzione dell'Arco di Palmira in estate ospitata in città. Presentate anche alcune eccellenze del territorio

 onu gusmeroli

 

Dopo Arona la riproduzione dell'Arco di Palmira è approdata all'ONU a New York. Il sindaco Gusmeroli raccolta l'emozione di leggere all’ONU la storia del monumento che ha “toccato” Arona e di trovarsi nella hall principale a fianco della sala dell’Assemblea dell’ONU alla presenza del del Presidente dell’Assemblea delle Nazioni Unite Miroslav Lajcak, del ViceMinistro degli esteri Italiano On.le Vincenzo Amendola, con l’Ambasciatore italiano permanente all’ONU Inigo Lambertini, l’ambasciatore italiano a New York Sebastiano Cardi e i rappresentanti di molti paesi del mondo. Ancora sottolinea l'emozione di sentire pronunciare dal Presidente dell’Assemblea delle Nazioni Unite e dal VinceMinistro le bellezze della città e di Piazza San Graziano e da Roger Michel alcune eccellenze: Laica, Guffanti e Piazzai models. <<Noi siamo orgogliosi di Arona e della nostra Italia e ieri Arona e il lago Maggiore hanno brillato ed erano all’ONU con alcuni “grandi” della terra, in un luogo dove in decenni di attività diplomatica in tutto il mondo sono state salvate tante persone e molte altre ancora verranno salvate. Arona da ieri è ancora più conosciuta, rispettata e per chi verrà a visitarla sarà ancora più amata!>> commentano Gusmeroli, l'assessore alla cultura Chiara Autunno e la presidente del Consiglio comunale Monia Mazza e proseguono: << Ieri una “piccola” ma per noi “grande” città era nel luogo più importante della Terra dove si cerca di portare la pace, dove si cercano di “cambiare” in meglio i destini del mondo. Un' emozione straordinaria senza eguali e un risultato di un cammino eccezionale di una città che vale e che è stata ieri al pari di città apparentemente più importanti!>>. Ringraziano l'Istituto di Archeologia digitale di Oxford e  tutti i cittadini che hanno con l’impegno di tutti i giorni e il loro sostegno portato a questo grandissimo risultato. 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa