logo1

Neve, Domo osservata speciale. Disagi contenuti

La neve caduta in maniera copiosa, soprattutto in Ossola, ha creato disagi contenuti. A Domo situazione migliore rispetto a 15 giorni fa

domo neve stazione

 

Preannunciata a partire dalla notte, la neve è arrivata a metà mattina, soprattutto in Ossola. Imbiancate le vette ma anche il fondovalle. Nel Verbano e Cusio i fiocchi bianchi si sono depositati sulle alture.

La neve porta con se inevitabilmente qualche disagio a livello viario. Gli spazzaneve hanno operato ininterrottamente dalla mattina sia lungo le arterie montane che nel fondaovalle.

Inutile sottolineare che questa volta monitorata speciale era la città di Domodossola. Questo dopo le polemiche dovute all’ultima nevicata. Per scongiurare quanto successo a metà mese, il Comune ha già fatto scattare all’alba il paino neve. Predisposti una serie di controlli sul territorio. Dalle 4 di questa mattina personale comunale ha monitorato la situazione. Il piano neve è entrato in funzione a metà mattinata. I mezzi spazzaneve hanno operato con costanza. Tecnici del Comune ma anche la Polizia municipale ha verificato il corretto funzionamento della macchina organizzativa. Per le vie cittadine si sono visti anche il sindaco Pizzi e l’assessore Falciola.

Qualche polemica si è comunque registrata, soprattutto nelle vie periferiche dove la macchina comunale è entrata in funzione più tardi. Nel complesso il piano neve questa volta è riuscito a fronteggiare le situazioni di emergenza create dalla neve in città. Anche la situazione viaria in superstrada, drammatica lo scorso 11 dicembre oggi è parsa migliore. I mezzi sono entrati in funzione celermente. Qualche problema si è verificato in entrata e uscita lungo le rampe di accesso per qualche mezzo che si è intraversato. 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa