logo1

Aria di Natale a Suna con la festa di Santa Lucia

Concorso di presepi all'interno del rione e bancarelle natalizie. Addobbi in vendita preparati da mamme, papà e insegnanti per finanziare progetti scolastici

suna santalucia

Il rione di Suna, a Verbania, è sempre stato molto vivo durante il periodo natalizio, anche perché la chiesa principale è dedicata a santa Lucia, che apre i festeggiamenti natalizi nella sua festa il 13 dicembre. E la santa, originaria di Siracusa, chiuderà un occhio, se per festeggiarla a Suna il quartiere Verbania Ovest ha deciso di organizzare per la prima volta una mostra-concorso di Presepi sparsi per il paese. Corti interne aperte al pubblico, vetrine, case, in ogni angolo di Suna è illuminato un presepe realizzato da privati o scuole che i molti presenti possono votare compilando le schede presso l’imbarcadero. Per la maggior parte tradizionali, si sono distinti presepi con veri e propri ruscelli, interi paesi rappresentati e uno concettuale di forma sferica realizzato interamente in cartone riciclato dalle prime della scuola elementare Tozzi di Suna.

L’atmosfera di ieri per le vie del piccolo borgo era decisamente natalizia, e non solo per i presepi. La banda, i bersaglieri, la cioccolata e la fiaccolata per le vie e le molte bancarelle di prodotti rigorosamente realizzati a mano. Come quelle della scuola elementare e della media Cadorna che con la vendita di addobbi natalizi, sciarpe e candele realizzate dagli alunni con l’aiuto di insegnanti, mamme e papà, ha raccolto un bel gruzzoletto che il comitato genitori potrà destinare al miglioramento della scuola e a progetti utili.

 

di Rachele Vitello

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Evento Live

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa