logo1

Epifania nel parco del Museo di Meina con la ''Lanternata dei Magi''

meina museo natale

Una suggestiva iniziativa si terrà venerdì 6 gennaio 2017 in occasione dell’Epifania al Museo Meina. Il parco dello Chalet di Villa Faraggiana dalle 17.30 si animerà infatti con “La Lanternata dei Magi”.

Prendendo spunto da quanto avvenuto ai noti tre re più di duemila anni fa, al pubblico saranno distribuite fiaccole con le quali ci si incamminerà nel sentiero formando una sorta di carovana. Questa seguirà un percorso a tappe nel parco scandito da narrazioni e commenti sonori per riviere l’affascinante cammino che portò Gaspare, Melchiorre e Baldassarre e non solo, alla capanna del Bambinello.

Prima di tale evento, dalle 16 alle 17.30 e al termine della lanternata-fiaccolata, sarà possibile visitare i numerosi allestimenti tematici che la Fondazione UniversiCà ha realizzato nel sito. Partendo da “Vox Horti: racconti e visioni nella casa del parco” un percorso narrativo-multimediale in 4D sulla Natura con proiezioni, ologrammi, esperienze interattive, enigmi e contenuti con riferimenti ad arte, letteratura, scienza, storia senza dimenticare l’aspetto divertissement (durata di 45 minuti). Altri allestimenti sono le doll’s houses con l’esposizione di una vera e propria città in miniatura realizzata con materiali di recupero dall’artista Manuela Peviani; la magica scatola di Babbo Natale dove i piccini potranno incontrare “virtualmente” proprio il barbuto personaggio e l’antro dei presepi artigianali del territorio di Giorgio Ferrari. Il contributo per l’ingresso agli allestimenti è di 5 euro (riduzioni per famiglie e residenti).

Durante la “lanternata” le altre attività saranno sospese.

Visto il buon successo della rassegna, “Che Natale!” prolungherà il periodo di apertura fino al 22 gennaio 2017 con visite possibili nei week-end dalle 16 alle 19.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa