logo1

Sabato 25 marzo la riapertura del piano nobile del Museo del Paesaggio di Verbania dopo il restauro

Il ritorno alla fruizione da parte del pubblico con l'inaugurazione della mostra 'I volti e il cuore, la figura femminile da Ranzoni a Sironi e Martini'

museo paeesaggio confstampa

Sabato 25 marzo la riapertura – dopo l'intervento di restauro – del primo piano del Museo del Paesaggio, sede di via Ruga a Pallanza. Il ritorno alla fruizione da parte del pubblico del piano nobile con l'inaugurazione alle 15,30 della mostra 'I volti e il cuore, la figura femminile da Ranzoni a Sironi e Martini', aperta fino al 1° ottobre.

E' una tappa importante per il museo

<E' una tappa di grande soddisfazione rispetto alla situazione di 4 o 5 anni fa e un motivo di speranza per la citta' e per il sistema Paese> il commento del presidente del Museo del Paesaggio Massimo Terzi che ha evidenziato l'importante lavoro sinergico e di rete per arrivare a questo risultato e la grande valenza contenutistica del Museo, che può essere uno dei tasselli per il rilancio del territorio.

<Uno spazio di qualità e chiuso è molto importante per la nostra Città e richiesto dai villeggianti> ha aggiunto l'assessore verbanese al turismo Monica Abbiati che ha ringraziato anche i volontari del Museo.

La mostra vedrà in esposizione 78 opere divise in 11 sezioni tematiche provenienti dalla collezione del Museo (andranno poi a comporre la pinacoteca permanente) e da prestiti di collezionisti milanesi. <Abbiamo anche completato la catalogazione di tutte le opere d'arte del museo, è la bas per la loro conservazione e valorizzazione> ha concluso il consigliere Giovanni Margaroli. L'apertura fino a ottobre della mostra rappresenta uno sforzo non indifferente per i volontari che nella vigilanza saranno adiuvati anche da un sistema di videosorveglianza.

5.085 gli ingressi lo scorso anno per la mostra dedicata ai 150 anni dalla nascita di Troubetzkoy che ha riaperto il museo dopo la prima fase di lavori, allestimento che continua ad occupare il piano terra. Una risposta di pubblico considerata un ottimo punto di partenza. Obiettivo è naturalmente quello di miglorare questi dati, molto dipenderà dal meteo al quale l'affluenza turistica è sempre strettamente legata. 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa