logo1

Stresa: Stati Generali degli amministratori condominiali

Stresa panoramica1

Un impasto calibrato di innovazione e norme, ANACI (Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari), si presenta al convegno di Stresa dal titolo "La proprietà privata nel condominio", in programma oggi, 24 marzo, al Palazzo dei Congressi, con un biglietto da visita che "dichiara" esplicitamente gli obiettivi prefissati dall'associazione: coltivare e sviluppare la formazione.

 

"Uno strumento - spiega il presidente Francesco Burrelli presentando l'appuntamento in riva al lago Maggiore - determinante per la nostra categoria. Questa pratica, su cui stiamo investendo molto, va costruita intorno a quei vettori che, essi soli, possono consentire un’adeguata crescita professionale degli amministratori, elemento di garanzia a sua volta per gli stessi cittadini". Vettori che prendono il nome appunto di innovazione e normazione, tecnica e giuridica, "adeguatamente integrate tra loro - spiega sempre Burrelli - e non assunte come corpi a se stanti". Il presidente ANACI rinnova pertanto il ruolo della formazione e dell'informazione all'interno della categoria concedendo a questa pratica lo spazio necessario a fare di un buon amministratore un amministratore di condominio eccellente.

 

Non a caso i partner dell’Associazione, in tema di formazione si collocano ai massimi livelli di autorevolezza: il prossimo ottobre l'associazione sarà infatti ospite, per un incontro formativo, della Normale di Pisa, "ulteriore tappa di un percorso orientato verso la tecnologia e l'informatizzazione, entrambi base insostituibile per la nostra attività", dice ancora Burrelli. L'appuntamento di Stresa entra pienamente nel novero degli incontri di punta sulla formazione: al centro del dibattito soprattutto i nuovi procedimenti giuridici che caratterizzano l'evoluzione della professione: i convegnisti saranno pronti a recepire il senso degli interventi e ad animare il confronto sul tema, che sposterà la propria attenzione anche sul ruolo sociale degli amministratori, sempre più impegnati ad assolvere compiti di sussidiarietà verso la comunità di cittadini, sia per quanto attiene ai crescenti fenomeni di indigenza sia per gli aspetti sanitari e della salute. La partecipazione all'evento consentirà l'acquisizione di 9 crediti.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa