logo1

Musica in Quota 2017 torna alle porte della Val Grande

Val Grande generica

Musica in Quota 2017 torna alle porte della Val Grande. Prosegue con successo il festival estivo che unisce le escursioni alle sette note. Prossima tappa all'Alpe Al Cedo, in Val Vigezzo, il 30 luglio con Waikiki Free Percussion.

Tappa dopo tappa, Musica in quota prosegue nel suo tour tra vette e pascoli, arricchito da esibizioni sempre differenti ed uniche. Come quella del passato fine settimana, nei pressi della meravigliosa chiesa di Crego, in Valle Antigorio. Con oltre duecento spettatori/escursionisti presenti il 23 luglio, la rassegna conferma la crescita senza sosta degli appassionati che seguono con fedeltà gli appuntamenti in calendario. Calendario che prosegue domenica 30 luglio e torna ai confini del Parco Nazionale della Val Grande (che sostiene da anni e con convinzione Musica in quota). La sede sarà il Rifugio “Dante Castelnuovo” gestito dal CAI Valle Vigezzo. Il ritrovo è fissato alle ore 8.30 il località Patqueso, Val Loana. Da qui la guida escursionistica Erika Colombo di AccompagNatur accompagnerà gli escursionisti lungo il sentiero scendendo verso l’Alpe Crotte, attraversando prima il torrente Loana quindi il rio del Basso. Da qui il vecchio sentiero è stato sostituito da una sterrata che si inoltra nella valle del Basso. Al termine della sterrata si sale all’alpe dell’Erta, vera e propria porta del Parco Nazionale della Val Grande, per proseguire poi nella meravigliosa faggeta che conduce alla meta finale dell'Alpe Al Cedo, a 1560 metri d'altitudine. Ad esibirsi alle ore 11.30 sarà il gruppo WAIKIKI FREE PERCUSSION con Davide Merlino, vibrafono – Davide Broggini, marimba – Andrea Cocco, batteria – Giuseppe Ferraro, percussioni. Una formazione attiva dal 1998 e variabile come forma e colori, negli anni ha affrontato dal repertorio classico al free totale, passando per il jazz e la musica minimale. La missione è affrontare la letteratura per percussioni, per presentarla ad un pubblico sempre più vasto e vario. Attivi didatticamente con numerosi progetti dedicati alle scuole, ma anche dal 2015 come organizzatori del festival per sole percussioni POLIRITMICA. Suonano con musicisti internazionali del calibro di: Ney Rosauro, David Friedman, Luca Gusella, Gianni Arfacchia, Tony Arco, Francesco Pinetti, Francesco D’Auria, Gilson Silveira, Marco Volpe, Mame Amadou Diagne, Pasquale Mirra. Al termine del concerto è prevista una degustazione di prodotti tipici dell’alpeggio. Pranzo al sacco. In caso di maltempo concerto ed escursione saranno annullati.

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Evento Live

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa