logo1

Provincia. Ramella (Anci): "Salve Vco e Alessandria. Lavoriamo per salvare Asti"

verbania tecnoparco

"Grazie ai fondi stanziati dal decreto legge 113/2016 riusciremo a salvare dal dissesto finanziario due province piemontesi su tre". Emanuele Ramella Pralungo, presidente della provincia di Biella e della Consulta Aree Vaste di ANCI Piemonte, esprime soddisfazione a margine della riunione dei presidenti delle UPI, l'Unione delle Province Italiane, alla quale ha partecipato anche l'ANCI regionale.

 

"Il lavoro di concertazione che ha visto in prima linea UPI ed ANCI ha consentito di ripianare gli equilibri finanziari delle province di Alessandria e del VCO - annuncia Ramella - con 6 milioni di euro su 48, il Piemonte è tra le regioni italiane che hanno ottenuto di più dal governo". In particolare, lo squilibrio finanziario della provincia di Alessandria superava i 7 milioni di euro, quello del VCO sfiorava i 5 milioni. Per i due territori si chiude dunque una partita difficile, mentre resta critica la situazione di Asti, dove lo squilibrio di bilancio supera gli 8 milioni di euro e, a parte 2,5 milioni messi a disposizione dal plafond regionale, non sono stati reperiti altri fondi. "Stiamo lavorando con la Regione per garantire alla provincia di Asti una sopravvivenza dignitosa" continua Ramella. "Per evitare il dissesto - prosegue - abbiamo dovuto impiegare anche 8,5 milioni di euro su 11 destinati ad ANAS per interventi di manutenzione stradale, ora siamo seriamente preoccupati". (ANSA).

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa