logo1

Dimissioni Provincia. Costa : " Condivisibile. Proposta già lanciata da Brindisi "

Costa risponde all'appello di Albertella e Porini. Intanto si attende l'esito della mediazione Governo Upi in programma per venerdì

 

costa stefano

“La proposta delle dimissioni di massa non è nuova. Già in sede Upi il Presidente della Provincia di Brindisi ha caldeggiato l’idea. Concordo con Albertella e Porini. Può essere una prospettiva a patto che siano tutte e 35 le Province in difficoltà finanziaria a dimettersi “. Così parla Stefano Costa. Il Presidente della Provincia da tempo evidenzia la situazione critica della Provincia del Vco che assieme a quella di Alessandria è la più disastrata del Piemonte. Ora si guarda con attenzione a cosa succederà venerdì. “ Per il 29 settembre è attesa la decisione in merito alla mediazione tentata con il Governo dall’Upi ( Unione province italiane ) “ aggiunge Costa. A fronte di una necessità di 206milioni di euro chiesta dalla Province sul piatto ce ne sono appena 72milioni. “ La ripartizione terrà conto di più fattori : chilometri strade, popolazione scolastica, montanità oltre ad un parametro fisso per tutti. Vedremo cosa succederà. Salveranno tutti ? In parte ? Segnatamente al Vco posso dire che io potrei anche approvare il bilancio al 30 settembre. Certo. Escludendo però la partita della pulizia strade. Se così fosse poi si aprirebbe una questione di ordine pubblico e qui dovrebbe intervenire la Prefettura “ conclude il Presidente Costa.  

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa