logo1

Il consiglio di Villadossola ha deciso: la polizia lascia l'Unione

Consiglio comunale ieri sera a Villadossola. Fra i temi discussi anche quello relativo alla gestione associata della Polizia locale

villadossola consiglio

 

 

Ora è ufficiale: i vigili di Villadossola dicono addio all’Unione montana dove facevano parte della polizia unica creata due anni fa con altri Comuni. Alcuni dei quali  (Premosello, Vogogna, Ornavasso) se n’erano già andati mesi fa. Uno smembramento che conferma la difficoltà delle Unioni nate per la gestione associata di alcune funzioni . Lunedì sera, il consiglio comunale di Villadossola (con i sì della maggioranza  e l’astensione della  minoranza) ha detto addio all’esperienza della Polizia unica nell’Unione montana.  Adesso i vigili di Villadossola faranno servizio solo nel territorio comunale.

‘’Una scelta fatta con serenità. Villa ha impegnato delle risorse nell’Unione per il bene della comunità. Un ruolo di supplenza, necessario a mettere in atto delle sinergie per il bene comune’’ ha detto il capogruppo di maggioranza, Carlo Squizzi.  

Molto critica la minoranza. Per il capogruppo Bruno Toscani ‘’il primo campanello di allarme sul fallimento della gestione unica era la decisione di Domodossola e Crevoladossola di non entrare nella polizia. Voi avete fatto ugualmente delle spese armando i vigili, comperando divise e i chiacchierati autovelox, oggi oggetto di ricorsi ‘’. Ed ha criticato il sindaco : ‘’Possibile – ha detto Toscani -  che non sapessi che Ornavasso, il Comune del tuo vicepresidente, se ne sarebbe andato dal corpo di polizia e altrettanto avrebbe fatto quello di Vogogna dove amministra il tuo parlamentare?  Hai sacrificato il servizio di polizia a Villa: è inesistente e i vigili sono pressoché introvabili. Anche perché hai permesso delle mobilità che hanno ridotto il personale’’’’. Il sindaco Marzio Bartolucci ha annunciato il potenziamento del corpo di polizia con una nuova unità. Ha rimarcato le criticità e le positività nell’impiego dei vigili all’Unione. Sul ridimensionamento dei vigili a Villadossola, Bartolucci ha ricordato che in questi anni l'organico comunale ha perso 18 unità. ‘’Un’operazione di  riduzione della spesa – ha detto – necessaria a far quadrare il bilancio, pur nella consapevolezza che avremmo smontato il servizio dei vigili riducendolo a sole tre unità’’.
 Il consiglio ha anche votato (astenuta ancora l’opposizione) l’atto di indirizzo per dare il mandato al sindaco a seguire lo sviluppo delle piste ciclabili in città e garantirne anche la manutenzione. L’assessore Fausto Piolanti  ha confermato  'che le piste a Villa sono state ultimate e che ora occorre collegarle, visto che corrono lungo il Toce, alla città e ai quartieri. Ora vanno trovate soluzioni per la loro gestione e manutenzione’’.
 
Renato Balducci
Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa