logo1

Falso allarme bomba, evacuata Agenzia delle Entrate

 verbania ext agenzia entrate

Falso allarme bomba per una valigetta dimenticata, evacuata l'agenzia delle entrate

 

Una valigetta dimenticata ha fatto scattare l'allarme questa mattina all'Agenzia delle Entrate di Fondotoce. I dipendenti appena se ne sono accorti hanno chiamato il 112. Sul posto sono arrivati in forze i Carabinieri del Comando provinciale. Evacuati tutti i dipendenti, che si sono spostati nel piazzale, i militari hanno controllato i filmati delle telecamere di videosorveglianza interne degli uffici, trovando ben presto quelle relative all'uomo che ha abbandonato la valigetta, sulla quale c'era anche scritto un nome. Le impiegate agli sportelli, invitate dai carabinieri, hanno poi guardato le immagini, fino a che una di loro ha riconosciuto la persona. Si trattava di un uomo di Domodossola che aveva depositato un contratto di affitto e, come ha subito spiegato, aveva dimenticato la valigetta che aveva con sé. L'uomo è immediatamente tornato indietro, comprensibilmente stupito e imbarazzato per aver trovato ad attenderlo i Carabinieri. Si è subito scusato per la dimenticanza e il “caso” è stato così chiuso. Sul posto il comandante provinciale, colonnello Fabio Bellitto, il Maggiore Giovanni Della Sala, comandante del Nucleo Investigativo, e il comandante della Compagnia, Capitano Fabio Volpe.

Maria Elisa Gualandris

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa