logo1

Il Comune di Bognanco cede l'ex albergo Fonti&Milano

bognanco albergo fonti
 
Albergo Fonti & Milano. Firmato il compromesso. Comune cede la proprietà dell'edificio
 
''Se tutto va bene entro metà febbraio concluderemo la cessione dell'ex albergo Fonti&Milano''. Così dice Remigio Mancini, sindaco di Bognanco. Il Comune ha firmato venerdì  il compromesso per il passaggio dell'ex Albergo ad un gruppo di imprenditori russi intenzionati ad investire sull'immobile. La cessione farà entrare nelle casse comunali 235 mila euro. 
Si tratta dello storico albergo delle Terme, rimasto in disuso per anni e diventato di proprietà comunale al termine del lungo procedimento legato al fallimento della società del manager romano Giuseppe Ciarrapico. Il complesso comprende l'albergo (3925 metri quadrati) e l'area parco (5100 metri quadrati). Quando era in attività la struttura ricettiva contava su 62 camere per un totale di 103 posti letto. 
 
Renato Balducci
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa