logo1

Muore a 43 anni. Sconcerto a Meina fra quanti conoscevano Jean Paul Bonomi

 bonomi

Meina, muore a 43 anni. L'uomo era appena rientrato da un viaggio in Malesia. Domani l'autopsia

Ha destato molta commozione a Meina dove abitava, a Novara dove era conosciuto e a Milano dove aveva l’attività, la prematura scomparsa di Jean Paul Bonomi. Aveva 43 anni, titolare di una agenzia di viaggio in zona Porta Romana a Milano, era appena rientrato dalla Malesia dove aveva accompagnato una comitiva. Colto da malore è stato trasportato all’ospedale di Busto Arsizio dove è deceduto. Martedì 31 gennaio verrà eseguita l’autopsia. Le prime ipotesi parlano di un virus oppure di un infarto. Sposato e separato, padre di un bimbo, era giornalista pubblicista. Per diversi anni aveva curato le radiocronache del Novara Calcio. A Meina abitava anche la nonna, la sua residenza era al complesso “Isola del Bosco”, un’ottantina di appartamenti su palazzine in riva al lago Maggiore. La data dei funerali sarà stabilita dopo l’esame autoptico. 

 

Franco Filipetto

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa