logo1

Trasferiti 6 migranti da Re a Verbania

Diminuisce il numero di migranti ospitati a Re. 6 ragazzi trasferiti a Verbania in attesa di trovare casa a Stresa

verbania villataranto

Sono stati trasferiti da Re, sei dei dodici migranti accolti a Casa Barbieri e destinati a Stresa, ma al momento in una struttura religiosa a Verbania. La notizia è stata comunicata  ieri ai rispettivi sindaci con una telefonata dalla Prefettura, dopo che è stato siglato l'accordo con la cooperativa che si occuperà di gestire l'accoglienza. A Stresa però i sei non sarebbero ancora arrivati. Sì perché gli appartamenti inizialmente individuati dalla cooperativa in via Castello, secondo la polizia municipale stresiana non sarebbero adeguati. Il sindaco Giuseppe Bottini, che si trova a Roma in questi giorni per affrontare il tema del porto turistico e della tassa di sbarco, spiega: “Da quel che mi risulta  – spiega Bottini – dal sopralluogo effettuato dalla comandante della Municipale i locali non sono idonei”. Soddisfatto il sindaco di Re Oreste Pastore, che si vede dimezzare il numero dei richiedenti asilo: “Ho sempre cercato di non fomentare l'agitazione e la paura tra gli abitanti, a differenza di ciò che è avvenuto in altri Comuni – dice Pastore -. Avevamo anche organizzato un consiglio comunale aperto alla presenza del Prefetto Olita. Un momento di confronto sereno e rassicurante per tutti. Credo che la linea che abbiamo tenuto abbia portato risultati positivi”. La scelta andrà nell'ottica di alleggerire i piccoli comuni e distribuire più equamente i migranti sul territorio provinciale. Da Villa Taranto arriva la conferma che al momento i sei richiedenti asilo si trovano in una struttura religiosa a Verbania.

M.e.g.

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa