logo1

Commissariato Omegna. Pronto il dossier su ex Villa Lagostina

Consegnato ieri all'assessore Perrone il dossier su ex Villa Lagostina. Probabile il trasferimento nello stabile

omegna ex villa lagostina

 

Il commissariato di polizia rimarrà a Omegna. Nessun dubbio, anche alla luce del computo metrico e del quadro economico per la ristrutturazione dell'ex villa Lagostina. Ieri nel pomeriggio è arrivato il dossier sul tavolo dell'assessore al bilancio Francesco Perrone e dell'assessore ai lavori pubblici ed alla sicurezza Stefano Strada. In attesa dell'incontro tra l'amministrazione ed il questore, in programma la prossima settimana, si respira ottimismo per la ristrutturazione dell'immobile di via Iv Novembre: l'operazione, a livello economico, sarebbe sostenibile per le finanze comunali, tanto che l'obiettivo dell'amministrazione sarebbe quello di una ristrutturazione integrale dell'edificio. Previsto anche nell'immediato un incontro con il vice presidente della Regione Aldo Reschigna, per avere anche il nulla osta da parte della Regione per l'utilizzo della ex villa. Ottimismo dunque per questa soluzione, ma nel caso non dovesse essere trovata la  definitiva quadratura del cerchio, è sicuro che l'amministrazione tornerebbe sull'ipotesi ex giudice di pace, consapevole che perdere il commissariato sarebbe un autogol clamoroso. " Abbiamo criticato per mesi la giunta Mellano per la chiusura del punto di primo soccorso, non saremo certo noi a perdere il commissariato- ripetono sottovoce gli esponenti della maggioranza. 

 

 

Daniele Piovera 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa