logo1

Frontalieri denunciano disservizi lungo la tratta Domo Briga

 locatelli

 

Il presidente del Comitato frontalieri del Vco sul piede di guerra : " Ancora disservizi nonostante le rassicurazioni di Bls "                                                                                                                                                                                                                                  

A pochi giorni dall’incontro verbanese fra istituzioni locali e Bls i frontalieri denunciano nuovi disservizi. E’ successo ieri sera. Il treno in partenza da Briga alle 17.22 ha terminato la sua corsa a Varzo anziché Domodossola. Per questo motivo un centinaio di passeggeri- frontalieri sono rimasti a piedi. Il tutto sarebbe stato determinato da un guasto tecnico.

A denunciare la situazione ci ha pensato oggi il presidente del Comitato frontalieri Vco. Antonio Locatelli in un comunicato scrive : “ I disagi continuano e nonostante le rassicurazioni espresse dai rappresentanti di BLS solo venerdì pomeriggio. Questo non farà altro che alimentare altre lamentele e polemiche“. Il portavoce dei frontalieri sottolinea ancora : “ Certo a rasserenare il clima non aiutano certe decisioni di BLS che ha rifiutato di accogliere il cambio di orari di alcune corse. Queste aiuterebbero i frontalieri a non dover attendere un'ora in stazione a Briga“.

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa