logo1

Bocce raffa, a Verbania arrivano i campioni

Appuntamento il 6 gennaio a Possaccio

Ultime tappe di avvicinamento alla stagione di raffa per la squadra di serie A del Possaccio che si presenta ai nastri di partenza di una stagione ben diversa rispetto a quella passata, peraltro chiusa con la partecipazione alla final four e quindi tra le 4 migliori squadre italiane.

Stavolta la Serie A si schiera con un girone unico di 12 compagini e ci saranno ben 4 retrocessioni, per portare il girone unico a 10 squadre nel 2023. Per questo è stata disputata domenica un’amichevole contro la Cuviese, dove sono approdati due grandi ex del Possaccio, Max Chiappella e Roberto Turuani, terminata con la vittoria dei locali per 5-3. Invece il giorno della Befana sui campi in sintetico di Possaccio si gioca ad altissimi livelli.

Il trofeo Italo Colombo è una gara a coppie di Alto Livello e vale per la classifica master annuale. Sono in gara e in cerca di punti campioni di altissimo valore. Il campione del mondo Gianluca Formicone, Mattia Visconti, poi Marco Luraghi, Tommaso Gusmeroli e Luca Viscusi, tutti campioni d’Italia con la Caccialanza, Giuseppe D’Alterio, Gianluca Manuelli (che gioca con Alex Incerti), Davide Ceresoli, gli ex Campisi e Turuani, infine i portacolori del Possaccio, da Andreani a Paolo Rossoni, fino ai fratelli Bordini e a Barbieri.

Poi sarà quasi tempo di campionato, restrizioni permettendo: si parte sabato 15 gennaio in casa contro la Galligel dei cagliaritani di Sestu, si prosegue con la prima trasferta in 22 gennaio a Civitanova Marche, e si chiude il mese con due impegni ravvicinati, sabato 29 in casa contro Vigasio e il giorno dopo a Milano affrontando i grandi favoriti, i campioni in carica della Caccialanza.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Sport

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa