logo1

La Paffoni ospita Montecatini

azzurrasport logo

COMUNICATO STAMPA Dopo diversi anni di assenza, torniamo ad incontrare i toscani anche per le peripezie del basket nella città termale. La serie B nel tempio che è stato teatro delle gesta dei fratelli Niccolai e dei mitici derby con Pistoia è tornata grazie alla migrazione di Monsummano, che ha deciso di trasferirsi in estate proprio a Montecatini.

Progetto subito ambizioso, anche per rinfocolare l'entusiasmo per la palla a spicchi che covava sotto la cenere. In panchina l'ex Cecina Campanella, che dalla sua ex squadra ha ricevuto una grande delusione domenica scorsa con la prima sconfitta interna del campionato, la seconda consecutiva dopo quella di Borgosesia: due ko che hanno spodestato Montecatini dal trono di regina del torneo, ora ad appannaggio proprio di Cecina. I termali in classifica hanno dunque gli stessi punti della Paffoni, 8: due in meno della splendida rivelazione Cecina. Il roster come detto è di grande valore: in cabina di regia spicca Guido Meini, che abbiamo purtroppo visto festeggiare la salvezza con la maglia di Roma lo scorso maggio ai play-out a Castelletto. Accanto a lui la guardia Valerio Circosta, uno che in B viaggia da sempre vicino ai 20 di media a partita. Nello spot di "3" tanti minuti per Petrucci, che sta ripagando la fiducia con numeri importanti: quasi 12 punti di media per allacciata di scarpe e il 45% dall'arco.  Attenzione poi all'ammiraglio Nelson Rizzitello, che lo scorso anno ha vinto con l'Eurobasket e che da ex abbiamo affrontato quando vestiva la maglia di Piacenza in B1: scrive a referto 18 punti e 8 rimbalzi per partita. Sotto i tabelloni si alternano Tabbi e Di Giacomo. " Il successo a Moncalieri, dopo una vera battaglia, con tanti nostri tifosi al seguito esultanti a fine partita- le parole di coach Ghizzinardi- può essere stata una prima svolta della nostra stagione. Sta a noi far si che non sia stato un episodio: dobbiamo subito confermarci contro una grande squadra quale è Montecatini".

Ospiti della serata durante l'intervallo i giovani atleti della Virtus Verbania pallacanestro.

Sponsor Day La Fugascina IL FORNO di Mergozzo e pallone offerto dal Ristorante Pizzeria la CONCHIGLIA di Crusinallo di Omegna

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa