logo1

Non si passa al Poscio: la Juve Domo blocca un'ottima Alicese sul risultato di 0-0. Gli ospiti esprimono un buon calcio, ma la squadra di Mellano riesce a contenerli senza troppi problemi: ne nasce un match con pochissime occasioni da gol. Partita molto nervosa, segnata da interventi duri e simulazioni: nel secondo tempo la Juve Domo rimane in dieci per un'espulsione di Casas per proteste. Nel finale, i granata hanno la palla dell'1-0, ma Viscomi non riesce a concludere il contropiede con una rete.

bonan roberto

In Promozione continua la sua cavalcata l'Accademia Borgomanero 1961, che vince 3-1 sul campo del Trecate: a segno Antonioli, Secci, Bersezio e Valsesia. Colpo del Briga, che vince 3-2 a Dormelletto e si avvicina alla zona play-off.  Sacco e Conchedda a segno per i padroni di casa, Fornara, Cataldo e Massara per la squadra di Rampi

pallone generico

Ribaltone in Prima Categoria. La nuova capolista è il Momo, che ha vinto agevolmente sul campo del Gravellona per 4-1. Il colpo è del Feriolo, che nello scontro diretto vince 2-1 a Vogogna. Continua a volare la Crevolese, 3-0 al Vallestrona

Terza vittoria nelle ultime quattro partite per il Città di Verbania che al Pedroli supera per 3 a 0 le Scuole Cristiane. Partita subito in discesa per i padroni di casa che dopo 300 secondi di gioco  sono in vantaggio già di due reti grazie alle marcature di Calloni al primo e di Tiboni al quinto. Nonostante l'espulsione di Diaz al 38'del primo tempo il Città di Verbania con il solito Calloni ad inizio ripresa chiude la contesa.

E' un Gozzano ancora quasi perfetto quello che batte con merito anche la Folgore Caratese. I rossoblu vincono 1-0, con una meraviglia su punizione di Guitto al 19' del primo tempo. Ospiti mai pericolosi, nel finale rosso per Sirigu

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa