logo1

ciclismo vco

  • Insieme a Filippo Ganna al Giro d’Italia ci sono anche Giampaolo Cheula come DS della Androni Sidermec, Marco Della Vedova ormai storico ispettore di percorso della corsa rosa, Paolo Longo Borghini come regolatore ed anche Cesare Nino

  • Prova enorme di Filippo Ganna che a Grenchen ha devastato il Record dell’Ora, battendo non solo quello ufficiale di Bigham ma anche quella che era definita ‘miglior prestazione sull’ora’ realizzata da Boradman nel 1996: 56.792 kmh la misura realizzata dal vignonese…

  • ganna apeldoorn bandieraLe congratulazioni del Comitato Provinciale VCO della FCI per Filippo Ganna due volte iridato dell’inseguimento: “Atleti come lui – dicono in coro il presidente Cheula e tutti i consiglieri – sono un vanto da regalare ai nostri giovani come esempi da seguire”

  • Filippo Ganna ha detto si e sarà il pista da mercoledì a domenica prossima al Velodromo Kolodrum di Plovdiv in Bulgaria per i Campionati Europei su pista: spazio al quartetto dell’inseguimento a squadre ed alla prova individuale che correrà con l’iride…

  • Sesto posto di tappa oggi al Tour de France per un pimpante Filippo Ganna, che ha ‘portato fuori’  la fuga giusta e che nel finale ha pagato qualcosina proprio nel momento decisivo. Successo per l’ex iridato Mads Pedersen e una condizione che per il vignonese è decisamente buona…

  • Filippo Ganna protagonista con una lunga fuga alimentata da lontano insieme al tre volte iridato Peter Sagan che poi ha vinto la dura tappa con i muri dell' Abruzzo terminata a Tortoreto Lido, altra bella giornata per il vignonese sempre più ‘personaggio’ del Giro.  

  • Quinto posto di tappa per Filippo Ganna nella crono di Rocamadour, grossa prestazione del vignonese ( 50 di media) ma i grandi di classifica sono andati fortissimo, vittoria per Van Aert davanti a Vingegaard. Domani il carosello di Parigi: “Ho fatto quel che ho potuto dopo 21 giorni” le parole di Filippo.

  • Cambio di programma, Filippo Ganna, che con la gara in linea di ieri doveva terminare la esperienza agli Europei di Monaco di Baviera correrà invece la crono individuale mercoledì 17, percorso di 23.9 km, partenza ed arrivo a Kloster Furstenfeld.

  • Riparte la stagione di Filippo Ganna, che torna ad appuntarsi il numero sulla maglia al Criterium del Delfinato da domenica 5 a domenica 12 giugno, la corsa, dura, si corre sulla alpi francesi e vede, mercoledì’prossimo una crono di 31 km….

  • Filippo Ganna ha chiuso secondo la prova degli sprint della The Challenge of Stars, gara virtuale tra i grandi del ciclismo che oggi si sono sfidati in volata e domani in salita. Il vignonese del Teram Ineos ha chiuso secondo perdendo la finale da Fabio Jakobsen.

  • L’elvetico Stefan Bissiger ed il vento battono Filippo Ganna, secondo nella cronometro dell’UaeTour corsa ad Al Zorah nell’emirato di Ajman, il tratto finale in pieno vento contrario ha frenato il passo del vignonese e lo svizzero ha vinto con merito…

  • Primo piazzamento stagionale di spessore per Filippo Ganna che ha chiuso secondo la terza tappa della Vuelta a San Juan, in Argentina, nella per lui ventosa crono da Ullum a Punta Negra è stato preceduto di 32’’ da Remco Evenepoel.

  • Seconda piazza per Filippo Ganna nella seconda tappa del Tour de Suisse virtuale, disputata su 4 giri del circuito di Frauenfeld per un totale di 44,850 km. Sul suo rullo il vignonese del Team Ineos è stato preceduto dall’elvetico. Stefan Kung che difende i colori della Groupama FDJ. Terza piazza per Michael Matthews del Team Sunweb e quarta per Greg Van Avermaet della CCC che mai hanno impensierito Ganna.

  • Grandioso Filippo Ganna nelle qualificazioni dell’inseguimento individuale ai mondiali di Berlino: 4’01'’934 che ritocca il suo precedente record mondiale e finale contro l’insidioso statunitense Ashton Lambie, l’altro azzurro Milan in finale per il podio.

  • Filippo Ganna diventa testimonial per ADMO Cusio Verbano, il vignonese ha registrato un video nel quale sensibilizza tutti alla necessità di incrementare il numero dei donatori di midollo osseo: “Facciamo tutti un gesto che possa salvare vite umane”

  • Sabato sera la Festa del Top Ganna fans Club (esaurita), nella sala polivalente di Pianezza, intanto il vignonese ‘aggiusta’ la vista ed ha ricevuto insieme a Bagnaia e Miressi il premio Ussi di atleta dell’anno. Da martedì via al primo ritiro con Ineos Grenadier

  • Ad una settimana dalla conclusione del Tour de France Filippo Ganna ha corso e vinto a Lugano l’Axion Lugano Summer Ride, circuito ad ingaggio post Grand Boucle; 27 giri di un anello pianeggiante per un totale di 37 km di tracciato. Il vignonese della Ineos Grenadier con uno scatto nel finale ha saputo staccare il resto dei 24 partenti ed ha vinto in solitaria precedendo Simon Clarke (Israel Premier Tech) e Vincenzo Nibali (Astana Qazakstan). Ganna da oggi a sabato sarà in gara (probabilmente in coppia con Scartezzini) alla Sei Giorni delle Rose che si corre al Velodromo Pavesi di Fiorenzuola D’Arda, una delle poche, forse l’unica sei giorni che si disputa in un velodromo all’aperto.

  • Filippo Ganna conferma l’ottimo stato di forma e vince a San Giovanni al Natisone il Campionato Italiano a cronometro precedendo Mattia Cattaneo ed Edoardo Affini, per lui una prova in crescendo, è il suo terzo tricolore in carriera da elite…

  • Terzo successo stagionale, tredicesimo in carriera, ottava prova contro il tempo consecutiva messa nel sacco; Filippo Ganna ha vinto la seconda tappa del’UAE Tour, la cronometro di 13 km ad Hudayriat Island in Abu Dhabi davanti a Bissinger, Bjerg e Pogacar…

  • Ufficiale il rinnovo per quattro anni, con scadenza al 2027, per Filippo Ganna con la Ineos Grenadier, il vignonese resta nello squadrone britannico nonostante varie offerte (tra cui quella della Trek Segafredo); “E’ emozionante far parte di un team così”..

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa