logo1

ciclismo vco

  • Gara in appoggio alla velocista della squadra Eleonora Gasparrini, che ha vinto la medaglia d’oro, (foto) per la nostra Francesca Barale questa mattina nella prova delle donne juniores ai Campionati Europei di ciclismo che si chiuderanno proprio oggi a Plouay nella Bretagna francese. Azzurre tatticamente perfette e grande lavoro per l’ossolana che si è distinta nel portare la Gasparrini, sua compagna di squadra al VO2 Team Pink, nella miglior posizione allo sprint finale, il suo lavoro è terminato ai meno 2 km quando è scivolata contro una transenna senza conseguenze.

  • Si sono allenati e si stanno allenando sulle alture della Valle Formazza due atleti della Androni Giocattoli Sidermec: nello specifico l’ucraino Andrij Ponomar e l’italiano Matteo Malucelli. I due, diretti dal DS Giampaolo Cheula, crodese, hanno dapprima soggiornato per una settimana al rifugio Bimse al Lago di Morasco e successivamente dagli ultimi giorni della scorsa settimana sono saliti al Monte Moro per terminare il periodo di altura.

  • pedalate azzurre2016 grupoBen 18 premi, esibizioni musicali e qualche simpatico videomessaggio; ben riuscita ieri sera a Pieve Vergonte l’edizione numero 5 di ‘Pedalate Azzurre’, la festa del ciclismo del Vco organizzata dal duo Gianluca Trentini ed Ivo Casorati.

  • Presentata la quarta tappa del Giro d’Italia Donne che lunedì 5 luglio toccherà la Val Formazza. Una crono di 11.2 km da Fondovalle a Riale che delineerà la classifica, in ricordo dell’ultimo scatto di Pantani nella frazione del 2003 sarà assegnato un premio a lui intitolato ad Elisa Longo Borghini…

  • Subito un bel piazzamento per la Aries Cycling Team, formazione Under con base a Gargallo , che vede Andrea Blardone tra i Ds e Giampaolo Cheula tra i fautori; nella Firenze-Empoli Simone Carrò chiude nella top ten…  

  • Arriva il primo piazzamento nelle esordienti per la portacolori del Pedale Ossolano Idroweld Lavinia Ottone, passata in categoria da questa annata; ha chiuso in settima assoluta ma nella classifica primo anno in terza posizione il Criterium della Liberazione, ben organizzato a Crema dal Team Serio. Ha vinto Mara Acuti della Valcar Travel&Service.

  • ruicosta sanjuanAlla Vuelta a San Juan primo successo per la UAE Abu Dhabi grazie al portoghese Rui Costa che vince all’Alto del Colorado. Ottimo lavoro per Ganna in pianura, bravi gli scalatori della Androni Sidermec.

  • Il vento di ‘Mistral’ è stato protagonista della seconda tappa del Tour de La Provence. Da Istres - Les Saintes Maries de la Mer volata doveva essere e volata è stata col successo di Elia Viviani, della Ineos Grenadier che dunque fa il pieno.  Il gruppo si spezza di continuo e nel finale proprio gli atleti del sodalizio britannico guidati da Ganna lanciano Elia Viviani che dunque centra la sua prima vittoria di stagione davanti a Sep Vanmarcke (Israel - Premier Tech) e Julian Alaphilippe (Quick-Step Alpha Vinyl. Ganna rimane in testa alla classifica con 4" di vantaggio nei confronti del campione del mondo Alaphilippe che sfrutta gli abbuoni per tornare sotto, domani tappa da Arles a Manosque decisamente più tosta.

  • Nei successi di Filippo Ganna ma anche di Elisa Longo Borghini e di tutti gli altri pedalatori nostrani, ma è così per tutti gli sport, c’è un fattore che è fondamentale: la famiglia, che diventa un rifugio, che sa insegnare educazione, cultura sportiva e cosa significa fare sport ad alto livello”

  • ganna pista recordCiclismo e non solo in festa nei prossimi giorni, venerdì ad Ornavasso festa di passaggio al professionismo per Andrea Bartolozzi, sabato a Pianezza di Vignone la serata del Top Ganna Fans Club, giovedì prossimo al Chiostro e premiazioni del Coni.

  • Il Giro d’Italia finisce con il quarto successo di tappa di Filippo Ganna che anche nella cronometro di Milano strapazza tutti precedendo di oltre 30 secondi Campenaerts, per il vignonese quattro vittorie di tappa, il Giro va al britannico Tao Geoghegan Hart…

  • A Quintana il Tour de La Provence, il colombiano della Arkea Samsic vince la tappa in salita a Montagne de Lure staccando tutti, Ganna si è difeso e in una tappa non adatta alle sue caratteristiche limita comunque i danni ma alla fiune 'paga' un cambio bicicletta irregolare...

  • “Non posso che essere onorato per l’importante incarico, consapevole dell’importanza e dell’impegno, grazie a chi mi ha dato fiducia”. Le parole dell’avvocato Patrick Rabaini neo eletto al Tribunale Sportivo della Federciclismo…

  • dirocco fciA Rovereto Renato Di Rocco è stato rieletto per la quarta volta Presidente della Federazione Ciclistica Italiana. Tra i votanti anche Giampaolo Cheula presidente del Comitato Provinciale VCO. Tra i vice presidenti anche Rocco Marchegiano, per anni presidente del CR piemontese.

  • Rinviata ‘ai prossimi giorni’ la presentazione della ‘Grande Partenza’ del Giro d’Italia 2021 che era prevista per la giornata di oggi. Lo ha annunciato Rcs Sport con un post sul profilo Facebook ufficiale della corsa, adducendo motivazioni ‘tecniche’. Novità in vista?

  • Domani la Strade Bianche apre il calendario italiano dei ciclismo professionistico e femminile, Elisa Longo Borghini punta a fare bene dopo tre ottime recite in Spagna, favorita manco a dirlo, Annemiek Van Vleuten.

  • Una azione antidroga della Polizia Rumena ha ritrovato le biciclette rubate dal furgone della Federciclismo ai mondiali di Roubaix, secondo il sito della Polizia Rumena sono state rinvenute durante una azione che ha condotto a vari arresti; i malviventi stavano cercando di metterle in vendita…

  • Arriva la prima vittoria stagionale per il Pedale Ossolano Idroweld, questa mattina nel Trofeo Antonio Gorlini  alla memoria, disputatosi a Samarate, in provincia di Varese, ecco il successo nella prova degli esordienti secondo anno per Lorenzo Rossini, primo in 57’33’’ alla media oraria di 41.00 kmh. Il portacolori granata ha preceduto allo sprint Luca Morlino della GB Junior Team, terzo è Stefano Ganin della Madignanese. Da segnalare il settimo posto di Matteo Turconi della Bustese   

  • Lorenzo Rossini centra a Osio Sotto la settima vittoria stagionale nella categoria esordienti, grande stagione per lui, Tartaggia sul podio sempre in quel della bergamasca, A Gaglianico invece sul podio c’è Porretto per una bella domenica granata…

  • Senza storia la semifinale del quartetto di Ganna ai mondiali di Roubaix, azzurri che quasi riprendono i britannici ed hanno il tempo migliore di oltre un secondo rispetto alla Francia, seconda finalista, che ha annichilito i rinnovati danesi, atto finale domani intorno alle 19.30/20.00

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa