logo1

ciclismo vco

  • ciclismo elisa longo borghini.jpg

    La campionessa di Ornavasso ha ricevuto dal suo comune l'onorificenza. Premio anche come migliore atleta dell'anno

  • <Sono entrato in questo mondo meraviglioso in punta di piedi e in punta di piedi lo saluto… Grazie ad ogni singola persona che ho incontrato e che mi ha accompagnato durante il viaggio: da ognuno ho ricevuto insegnamenti unici che porterò sempre con me. Grazie ciclismo: ho avuto la fortuna di toccare il cielo con un dito>. Con queste parole Matteo Bellia ha annunciato l’addito al ciclismo agonistico. L’ossolano nato e cresciuto nel Pedale Ossolano si è sempre messo in mostra quando la strada saliva, magari non continuità ma spesso, sin da Juniores quando vinse il Memorial Fornara al Mottarone, sia da Under 23, quando fu tra i protagonisti al Giro della Valle d’Aosta nel quale fu anche maglia gialla per alcune giornate…   

  • sofia nicolini L’annuncio nelle prossime ore; Sofia Nicolini (foto Ossola), attualmente del Pedale Ossolano Idroweld, correrà dal 2020 tra le juniores con il Racconigi Cycling Team “Sono contentissima – ha detto la ragazza granata – sarà duro il salto ma voglio dare tutto”.

  • Lascia il ciclismo Sofia Nicolini, juniores che nella stagione appena conclusa ha corso con la maglia del Racconigi Cycling Team dopo vari anni al Pedale Ossolano, la borgomanerese cresciuta con la maglia del Pedale Ossolano ha scelto di dire basta: “I motivi sono tanti – ha detto – ma è stata una scelta molto difficile, diciamo che per un concatenarsi di cose ho capito che sarei stata meglio senza corse”.

  • Eurosport lancia gli oscar della stagione del ciclismo, è possibile votare sul sito dell’emittente sportiva mondiale, c’è anche Filippo Ganna ad oggi in testa nella percentuale dei voti davanti alo  Tadej Pogacar, ecco come votare il vignonese…

  • Da domani su VCO Azzurra TV nel TG Flash delle 12.45 e nell'edizione serale del TG alle 19.30 (+ repliche) "Speciale Mondiali Imola 2020", un breve contenuto con l'intervento di addetti ai lavori in vista della kermesse iridata che vedrà in gara venerdì Filippo Ganna nella crono dei professionisti e sabato Elisa Longo Borghini nella prova in linea femminile. Nel primo appuntamento in collegamento con Gianluca Trentini ci sarà il direttore di Tuttobiciweb.it PierAugusto Stagi, uno dei più noti cantori del ciclismo e nei giorni successivi anche il Ct delle nazionali Davide Cassani ed Edoardo Salvoldi.

  • maglioggio bozzolaBella chiusura di stagione su strada per il ciclismo provinciale con il 2° Trofeo Felice Meneghello organizzato alla grande dal GS Vco Lepontia. A vincere sono stati Filippo Borello tra i primo anno e Giovanni Morello tra i secondo anno. Francesca Barale e Sylvie Truc prime ragazze.

  • Attacca in salita e stacca tutte trionfando nel Campionato Italiano in linea, trionfo tricolore per Elisa Longo Borghini, protagonista per tutta la stagione, che finalmente si prende una soddisfazione che obiettivamente meritava dopo i tanti piazzamenti di prestigio…

  • Il Milanese della GB Lion’s Dario Igor Belletta ha vinto in volata la 31^ Novara-Suno 8° Memorial Tosi organizzata dal VC Novarese. Secondo per Gabriele Raccagni, terzo Sebastiano Minoia, entrambi portacolori della Feralpi Group.Pioggia e clima freddi per tutti i 406 km di corsa..

  • Bel colpo di Elisa Longo Borghini che oggi a Bologna ha vinto il Giro dell’Emilia per la terza volta in carriera; decisivo il duro tratto finale in salita verso il traguardo al Colle di San Luca dove la campionessa ornavassese ha saputo anticipare il resto della concorrenza. Secondo posto per la statunitense della EF Education Veronica Ewars, terza Sofia Bertizolo della UAE Team ADQ. Elisa tornerà in gara martedì nella Tre Valli Varesine con arrivo nel centro di Varese.

  • Con il Campionato Italiano cronosquadre corso domenica a Treviglio si è conclusa l’esperienza da Ds di Marco Della Vedova con il Team LVF, la formazione bergamasca juniores che ha ottenuto nelle ultime stagioni innumerevoli successi. Il presidente Patrizio Lussana si è visto costretto a sospendere l’attività della squadra in vista del 2021 viste le ristrettezze economiche causate dalla pandemia di Covid. Nonostante tutto il mergozzese continuerà ad essere cacciatore di giovani talenti: “Si continuerò – ha detto – credo proprio che anche nella prossima stagione sarò in una squadra della categoria”.  

  • Secondo posto per Elisa Longo Borghini alla Strade Bianche vinta dall’olandese Chantal Blaak, furba e sorniona, che prima non collabora nella fuga a due e poi vince di pochi secondo allungando sullo strappo finale, l’ornavassese conferma di essere atleta molto generosa.

  • Brutta sorpresa per le ragazze della Trek Segafredo, alla vigilia della Strade Bianche, che ha dato il via alla nuova stagione del ciclismo che deve necessariamente condividere col Covid, sono state rubate sei biciclette (costosissime) del team che dunque  hanno preso il via con i mezzo di riserva. Secondo il sito specializzato Tuttobiciweb l danno ammonta a cir4ca 100 mila Euro. Non sarebbe stata rubata la bicicletta della Longo Borghini

  • Quinto posto per Elisa Longo Borghini che nelle gare post lock down non è andata mai fuori dalla top 5, vittoria da applausi, quinta stagionale su cinque gare, per Annemiek Van Vleuten che da sola ha raggiunto Mavi Garcia che pareva ormai avviata al successo…

  • Claudia Peretti è campionessa italiana di Mtb Marathon. E’ stato un dominio quello della biker cusiana nella MTB Marathon dell’Appennino disputato a Casella, nel genovese, che ha assegnato i titoli di specialità. Peretti, recentemente ottima agli europei da subito ha preso vantaggio, risultato poi decisivo, attaccando sul Passo del Giovo. Lungo i 78 km di gara nessuno l’ha più raggiunta: Peretti vince gara e titolo nazionali in 4.27’47’’ . Al secondo posto ha chiuso Sandra Mayerhofer (Rdr Italia) a quasi 7 minuti di ritardo, completa il podio Sara Mazzorana (Team Cingolani) con un ritardo di 10 minuti dalla vincitrice.

  • Un attacco all’ultimo giro dopo una gara sempre di testa: Marco Betteo, juniores ossolano della Scott Racing, ha vinto a Val di Casies, Bolzano, il Campionato Italiano di mountain bike cross country, per lui una stagione davvero importante...

  • Prima vittoria stagionale di Filippo Ganna nella sua quarta giornata di gare in questo 2021, il vignonese della Ineos Grenadier ha vinto in solitaria la quarta tappa dell’Etoile de Besseges, corsa a tappe francese con una grande partecipazione, viste le tante sospensioni… E domani c'è la crono finale....

  • Colpaccio del Team Aries, formazione novarese, che domenica con Giovanni Vito ha vinto il Trophée Jean-Luc Schopf disputato sulle strade del principato di Monaco. Soddisfazione per i tecnici della compagine del presidente Zanetta.

  • ciclismo variaEcco il calendario delle gare ciclistiche FCI nel Verbano Cusio Ossola. Tante categorie in corsa, ben tre gare femminili esordienti/allieve ed il campionato regionale donne Juniores. Un programma ampio e vario con anche due bei momenti di MTB giovanile.

  • Esordienti del Pedale Ossolano in gara domenica nel ‘Memorial Nonna Antonia’ disputatosi a Canelli, nella prova degli atleti al primo anno in categoria ha vinto Luca Tartaggia, figlio d’arte, che sul traguardo in 52'40’’ di gara alla media di 33.946 kmh ha saputo battere quattro compagni di fuga che hanno anticipato il gruppo di 11 secondi. Nella prova dei secondo anno invece il Pedale piazza in ottava piazza, nel gruppetto che chiude a 30’’ dalla testa il bravo Alessio Rossi. Non è finita qui, al Trofeo Bike Avengers di Almenno San Salvatore Lorenzo Rossini vince in volata (1.06’03’’, media 38.800 kmh) davanti a Matteo Turconi (Bustese Olonia) e Filippo Vavassori (Villongo).

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa