logo1

Tokyo2020

  • Record del mondo e finale per l’oro conquistata per Filippo Ganna ed il suo quartetto dell’inseguimento a squadre alle Olimpiadi di Tokyo, domani finale con la Danimarca entrata non senza polemiche; arriva, comunque vada, ancora una medaglia nel Vco

  • Buone notizie dalla Olimpiadi di Tokyo seppur non azzurre. La nazionale della Corea del Sudl allenata da Stefano Lavarini ha superato il primo turno del torneo olimpico, obiettivo minimo della squadra; decisivo il successo contro il Giappone di coach Kumi Nakada per 3-2. Da notare che Lavarini lascerà la guida della Corea a fine olimpiade. Avanza e bene anche l’Italia pur avendo perso abbastanza malamente con una sequela di errori il quarto match del torneo contro la Cine già clamorosamente eliminata., che vede tra le convocate le ‘Igorine’ cristina Chirichella e Caterina Bosetti e che è una seria pretendente per la zona medaglie.

  • Tempo di cronometro ai Giochi di Tokyo, domani la prova femminile con Elisa Longo Borghini che punta ad una buona figura e quella maschile con Filippo Ganna che fa parte della ristretta cerchia di favoriti per la zone medaglie, in entrambi i casi tracciato duro e poco da specialisti…

  • Dopo la gara maschile di oggi con Carapaz, Van Aert e Pogacar a medaglia si corre domani mattina la gara in linea femminile di ciclismo alle Olimpiadi di Tokyo, Elisa Longo Borghini tra le possibili protagoniste in una corsa aperta; 137 km con le salite del Doshi Road e del Kagosaka Pass, il via alle 6.00, l’arrivo alle 10.30 ora italiana…

  • Per Filippo Ganna è tempo di pedalare in pista, con il torneo dell’inseguimento a squadra per il quale con i compagni azzurri si prepara da cinque anni, obiettivo medaglia ma non sarà facile contro Danimarca, Australia, Nuova Zelanda e Gran Bretagna….

  • Secondo tempo in qualifica a otto decimi dalla Danimarca favorita per l’oro, inizia alla grande il quartetto azzurro in pista ai Giochi di Tokyo con Ganna, Lamon, Consonni e Milan; domani la semifinale contro la Nuova Zelanda che non sarà facile ma gli azzurri hanno margine…

  • Quinto posto per Filippo Ganna nella crono olimpica vinta da Roglic su Dumoulin e Dennis, per Ganna il podio sfuma per meno di un secondo, non una brutta prova in una gara durisisma e di alto livello: Se si fosse disputata l’olimpiade lo scorso anno nemmeno avrei corso”

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa